in

Il latitante Corona aggiorna Facebook con Kafka da Quarto Oggiaro (Milano)

Fabrizio Corona si rifà vivo attraverso i social network. Affida al suo profilo Facebook il primo segnale da latitante. Per lui aggiornamento di stato con tanto di citazione di Kafka.

 

fabrizio corona facebook kafkaNon ha utilizzato un pc ma uno smartphone o un tablet: lo si intuisce dalla geolocalizzazione, servizio del principale social network su mobile, che accompagna l’aggiornamento di stato dell’ex re dei paparazzi.

Si troverebbe nei pressi di Quarto Oggiaro, il popoloso quartiere della periferia nord di Milano. Da sempre emblema della criminalità meneghina, è una roccaforte della ndrangheta calabrese sin dai lontani anni ’70.

periferia milanoIl cerchio si restringe, dunque? Corona con le ore contate? Macché. Le informazioni fornite dal servizio di geolocalizzazione di Facebook non sono sicuramente sufficienti per affermare con certezza che il latitante più famoso d’Italia si trovi proprio lì.

Per due semplici ragioni. La prima: non è detto che sia stato Fabrizio Corona ad aggiornare il profilo, magari potrebbe averlo fatto qualcuno per lui, qualche amico, su “commissione”. La seconda: la geolocalizzazione automatica fornita da Facebook è tutt’altro che precisa, a differenza di quella manuale che può fare l’utente (con il classico “check in”, per intenderci).

In pratica, Corona potrebbe trovarsi anche nei quartieri vicini a Quarto Oggiaro, o magari nei comuni della prima cerchia a a Nord di Milano, che vengono automaticamente associati a quest’area molto estesa. Un esempio? Se si aggiorna il proprio Facebook in zona Navigli, per la geolocalizzazione automatica ci si trova a Boffalora. Chi conosce la città di Milano sa perfettamente che tra le due zone non c’è alcuna relazione.

Leggi anche -> Fabrizio Corona latitante, dove si trova? E’ in Svizzera?

Written by Gianluca Capiraso

30 anni, nato ad Avellino e residente a Milano. Esperto di web marketing, innamorato della "Seo", blogger e giornalista pubblicista dal 2000. Attualmente è Seo&Sem Manager in Tonic e Seo&Content Manager in Xool, due giovani e dinamiche web companies in forte crescita. Oltre alla passione per il calcio, ed in particolare per il "suo" Avellino, e per la politica,soprattutto come anti-DeMitiano, dedica il suo tempo alla produzione di contenuti per poi vederli ai primi posti dei risultati di ricerca di Google. #sonosoddisfazioni

Terremoto Oggi a Rose Cosenza

Terremoto oggi in Calabria: scossa in provincia di Cosenza vicino a Rose

Marcello Dell'Utri

Dell’Utri ritira la candidatura, se ne andrà a Santo Domingo