di Federico Elboni

Il nuovo film di Superman in uscita nel 2013 sarà in 3D


 

Il prossimo film di Superman “Man of Steel” è stato concepito per essere girato in 3D, anche se verranno sviluppati anche altri formati. Sicuramente le imprese dell’indistruttibile kriptoniano sono la scelta giusta per apprezzare l’immersività che offre il cinema a tre dimensioni.

Si intitola Man of Steel il prossimo film di Superman, che uscirà nelle sale a giugno 2013 e sarà disponibile in tutti i formati per accontentare gli amanti di ogni genere: in 3D, Imax (formato ad alta risoluzione con pellicola da 70mm a scorrimento orizzontale) e – per i nostalgici – nel classico 2D.

Tuttavia il formato preferito è il 3D, visto il successo che stanno riscuotendo le pellicole tridimensionali in tutto il mondo. Sicuramente un film del filone “super hero” è uno dei più adatti per questo tipo di proiezione, dato che gli effetti speciali e l’adrenalina sono alla base della storia e l’esperienza immersiva del 3D è in grado di esaltarli efficacemente. Sarà emozionante vedere Superman sfrecciare in mezzo ai grattacieli e alle nuvole che ci verranno incontro come se fossimo in volo noi stessi.

Il cast è un elenco di grandi nomi: Kevin Kostner e Diane Lane saranno papà e mamma Kent, la famiglia terrestre di Kal-El, mentre nei panni di Jor-El ci sarà il gladiatore Russell Crowe. In redazione al Daily Planet il boss di Clark e Lois Lane è Laurence Fishburne, infine il Generale Zod avrà il volto di Michael Shannon.

Infine non c’è da dubitare che il regista Zack Snyder ci regalerà una pellicola indimenticabile, visto che si era già trovato a suo agio con gli eroi DC di Watchmen e le atmosfere cupe di Sucker Punch. Il trailer ufficiale non lascia dubbi!

 

© Tutti i diritti riservati. Vietata ogni forma di riproduzione

Correlati

Commenta via Facebook