in

Inchiesta Sanità Basilicata, arrestato il Presidente della Regione: ecco di cosa è accusato

Trenta misure restrittive sono in corso di esecuzione da parte della Guardia di Finanza di Matera nell’ambito di un’operazione sul sistema sanitario in Basilicata nei confronti di persone coinvolte “a vario titolo in fatti riconducibili a reati contro la Pubblica amministrazione”. L’attività “vede impegnati, allo stato, circa cento tra uomini e donne delle Fiamme Gialle”. Nel comunicato della Guardia di Finanza è annunciato che alle ore 12 i dettagli dell’operazione saranno illustrati in una conferenza stampa in Procura.

Il presidente della Regione Basilicata, Marcello Pittella (Pd), è agli arresti domiciliari da questa mattina. Il provvedimento gli è stato notificato dalla Guardia di Finanza.
Pittella è agli arresti domiciliari nella sua casa di Lauria (Potenza). La conferma dell’arresto è giunta all’ANSA da persone vicine al governatore che hanno definito la sua posizione nella vicenda “surreale”.santobono napoli bimbo morto

In tutto le misure cautelari eseguite sono una trentina. I dettagli sull’operazione verranno forniti alle 12 in una conferenza stampa dal procuratore capo di Matera Pietro Argentino. Nelle scorse settimane il Pd lucano aveva dato mandato a Pittella, fratello del senatore Gianni, di correre per un secondo mandato in Regione alle elezioni per il rinnovo del parlamentino lucano, previste al più tardi per l’inizio del 2019.

SCIOPERO RYANAIR 25-26 LUGLIO 2018

Sciopero trasporto aereo Luglio 2018, stop Ryanair: date e informazioni utili

VERONICA PANARELLO MINACCE AL SUOCERO

Loris Stival, Veronica Panarello condannata minaccia di morte il suocero: “Quando esco uccido Andrea Stival!”