di Stephanie Barone in ,

Influenza 2017 bambini: quanto dura, sintomi, picco. Il ritorno a scuola non aiuterà


 

Le vacanze di Natale non hanno fatto bene alla battaglia contro l’influenza 2017: i più colpiti infatti rimangono i bambini e il picco deve ancora arrivare. Ecco tutto quello che c’è da sapere, quanto dura e i sintomi.

influenza 2017, influenza 2017 bambini, influenza 2017 quanto dura, influenza 2017 durata, influenza 2017 picco, influenza 2017 sintomi,

L’influenza 2017 non sembra voler mollare la presa sui bambini: dall’ultimo rapporto reso disponibile dal portale Influnet infatti sono ancora i più piccoli i più colpiti da questo aggressivo virus influenzale. I sintomi sono i soliti noti, febbre alta, raffreddore e mal di gola, tosse, generale malessere e spossatezza, dolori articolari. Eppure tutti questi sintomi quest’anno sembrano essere più aggressivi, forse perché come ha spiegato il dottor Fabrizio Pregliasco, virologo dell’università Milano all’Agenzia Giornalistica Italiana, “è presente la variante A H3N2 Hong Kong”. Malgrado la forza e l’aggressività dell’influenza 2017, in linea di massima tutto si risolve nel giro di una settimana se non ci sono complicazioni con altre patologie.

=> Volete essere sempre aggiornati? Seguiteci anche sulla pagina Facebook URBAN DONNA!

Ad ogni modo l’influenza 2017 non ha ancora deciso di mollare la presa sugli italiani e soprattutto sui più piccoli. Il picco della sindrome influenzale di quest’anno arriverà alla fine delle vacanze di Natale, con il rientro dei bambini a scuola: essendo infatti i più colpiti, sono anche coloro che diffondono il virus tra genitori e insegnanti. “La curva influenzale crescerà per altre due/tre settimane” ha spiegato l’esperto; “poi comincerà la decrescita che durerà un periodo analogo. L’influenza continuerà a darci fastidio fino alla fine di febbraio”.

=> Volete aiutare i vostri bambini a prevenire l’influenza 2017? Leggete qui!

L’ultimo report di Influnet, relativo alla settimana dal 19 al 25 dicembre, ha visto il raddoppio dei casi di influenza 2017 in età pediatrica: la fascia di età maggiormente colpita è quella dei bambini al di sotto dei cinque anni in cui si osserva un’incidenza pari a circa 21,10 casi per mille assistiti e quella tra 5 e 14 anni pari a 13,51. Le Regioni più fortemente colpite Piemonte, Val d’Aosta, la provincia autonoma di Trento, Emilia-Romagna, Marche e Campania.

© Tutti i diritti riservati. Vietata ogni forma di riproduzione

Metti mi piace a UrbanDonna

Leggi anche

Commenta via Facebook