in

Inter-Milan ultime notizie: Ranocchia recupera?

La città di Milano e i tanti tifosi di Inter e Milan sono ormai entrati in clima derby, visto che mancano poche ore al fischio d’inizio di una partita che sulla carta si prospetta ricca di gol e di emozioni da ambo le parti. I rossoneri sono reduci dalla grande fatica di Champions League conto il Barcellona che ha comportato un importante dispendio di energie contro il Barcellona, mentre i nerazzurri hanno messo in ghiaccio la qualificazione in Europa League contro il Cluj.

derby

Nelle formazioni delle due squadre che se la vedranno sul terreno di San Siro si prospettano 3 novità per il Milan, con Allegri che non vuole far affaticare troppo i suoi uomini visti gli impegni ravvicinati: perciò il tecnico toscano starebbe pensando di mandare in panchina Niang, come accaduto col Barcellona, e dare fiducia dal primo minuto a Boateng che contro i catalani è tornato quello di un anno fa, decisivo e tosto in campo.

Probabile turno di riposo anche per Ambrosini e Constant, due che contro la squadra spagnola hanno corso al massimo e che dunque non sono al meglio: al loro posto pronti Nocerino e De Sciglio che torna titolare dopo aver lasciato il posto sulla fascia destra ad Abate.

Nell’Inter invece, Ranocchia sembra ce la farà a recuperare e  con ogni probabilità formerà la coppia centrale di difesa con Juan Jesus, con Samuel che decise il derby d’andata, ancora fermo ai box. A centrocampo spazio probabile anche per Gargano, che dovrebbe vincere il ballottaggio con Cambiasso, e che con Kovacic e Kuzmanovic sarà la parte robusta della linea mediana, che si affida anche alla qualità e all’estro di Guarin che appoggerà le due punte, Cassano e Palacio.

Una partita sicuramente dal grande interesse, anche mediatico: saranno tantissime le tv che affolleranno la sala stampa dello stadio milanese, provenienti da tutto il mondo, per quella che è una delle sfide classiche della nostra serie A. Molti sono anche coloro che attendono di capire come si comporterà la Curva Nord, covo del tifo nerazzurro, verso Mario Balotelli, reo di tradimento a gennaio che accettò di passare al Milan dopo essere calcisticamente sbocciato con la maglia dell’Inter.

Probabili Formazioni:

INTER: Handanovic, Zanetti, Ranocchia, Juan Jesus, Nagatomo; Kovacic, Kuzmanovic, Gargano (Cambiasso); Guarin; Palacio, Cassano. Panchina: Carrizo, Belec, Chivu, Mbaye, Jonathan, Stankovic, Schelotto, Cambiasso, Alvarez, Pasa, Benassi, Rocchi.

MILAN: Abbiati, De Sciglio, Mexes, Zapata, Abate; Nocerino, Montolivo, Muntari; Boateng,Balotelli, El Shaarawy. Panchina: Gabriel, Amelia, Zaccardo, Yepes, Salamon, Constant, Antonini, Traoré, Ambrosini, Bojan, Niang, Pazzini.

Written by Mattia Preziuso

Nato ad Avellino, 21 anni, appassionato di sport, prevalentemente calcio. Studente di Farmacia presso l'Università degli Studi di Fisciano e già collaboratore di altri siti. Segue con particolare attenzione notizie utili e sport.

Nuova scuola elementare italiana a Londra

Elezioni 2013, Bersani, Maroni e Monti hanno già votato