in

Inter: nuovo stadio in arrivo?

Come confermato da Selim Pacolli, fratello di Behgjet, vice primo ministro del Kosovo e a capo di una grande società di costruzioni civili e industriali, Massimo Moratti avrebbe fatto visita alla società negli uffici di Lugano per iniziare a parlare della progettazione di un nuovo stadio.
Trasferimento in vista quindi?
Non è ancora detto, sono solo colloqui preliminari. Di certo, dopo il recente successo riscosso dallo Juventus Stadium e la politica adotattata da tutti i grandi club europei, anche Massimo Moratti si sarebbe convinto a costruire una “Casa dell’Inter“, con ristoranti, negozi, albergo e museo storico del club nerazzurro.
Inter nuovo stadio
Selim Pacolli, intervistato da una tv albanese, ha detto di sperare che la società del fratello, il Gruppo Mabetex, si aggiudichi l’appalto per la costruzione della nuova dimora interista. L’incontro tra il patron dell’Inter e il vice ministro kosovaro pare essere stato positivo e cordiale, sicuramente sono tutti buoni propositi che contano.
Comunque vada a finire la vicenda, la buona notizia per tutti i tifosi nerazzurri è che Massimo Moratti, oltre che investire per rafforzare la squadra, ha anche la ferma intenzione di investire sulla società e le sue strutture. Un nuovo stadio, adatto a tutti, bambini compresi, non più in condivisione con gli acerrimi nemici milanisti, era proprio quello che si aspettava da tempo.

Grande appassionato di SEO e Social Media Optimization (SMO), vive costantemente online. Scrive su diversi blog e portali del settore su diversi argomenti tra i quali SEO, social, sport, lavoro, startup, ambiente e notizie curiose. Il suo Network di pagine Facebook conta oltre 100.000 fan. Ama occuparsi di progetti web based volti a incrementare il traffico di visite ed elaborare strategie volte ad aumentare il ROI delle aziende clienti.

Boateng Cori Razzisti

Reguzzoni (Lega) Contro Boateng: Mammoletta Strapagata

alfred duncan Livorno

Calciomercato Inter: Duncan vicino al Livorno