in ,

Intossicazione tonno da istamina: cosa è la sindrome sgombroide? Sintomi e cause

È allarme in Piemonte: intossicazione da tonno nel capoluogo, Torino. Il pericolo ha riguardato due coniugi della città della Mole, colpiti da intossicazione da istamina dopo avere consumato a casa tonno fresco proveniente dalla Spagna e acquistato in una pescheria cittadina. Come riportato da La Stampa,  le analisi, condotte dal laboratorio dell’Istituto Zooprofilattico di Torino diretto dalla dottoressa Lucia Decastelli, hanno rilevato la positività alla sindrome sgombroide in diversi campioni: nei residui del pasto, nella pescheria e dal grossista (stesso lotto in confezione integra). In tutti i campioni sono stati trovati alti livelli di istamina.

Leggi anche: Tutte le news con UrbanPost

Intossicazione tonno: cosa è la sindrome sgombroide?

Ma cosa è la sindrome sgombroide dovuta all’intossicazione da tonno? Come riporta il quotidiano piemontese, La Stampa, si tratta di un’infezione caratterizzata da sintomi che spaziano dall’arrossamento della pelle al prurito, dalla cefalea ai crampi addominali, dalla nausea alla diarrea, alle palpitazioni. Si tratta del primo caso che quest’anno si verifica in Piemonte. Altra particolarità: questa volta, grazie alla rapidità degli accertamenti, è stato possibile stabilire un collegamento diretto tra il cibo consumato e la tossina, presente nei campioni in quantità superiori di sei volte rispetto alla soglia di sicurezza.

Intossicazione tonno Garciden: la nota

Lo scorso anno casi simili si sono registrati sia nel Bel Paese che in Spagna: “Si invita chi avesse acquistato tonno fresco, a partire dal 25 aprile 2017, a contattare gli esercizi di vendita dove lo ha acquistato per verificare se trattasi del prodotto commercializzato dalla ditta spagnola (Garciden) e in tal caso a non consumarlo”, si legge nella nota riportata da La Stampa. Per ora, e in attesa dell’inchiesta, non si sa se il tonno consumato dai due coniugi torinesi rimandi alla stessa ditta o ad un’altra.

Amici 2018 ospiti 28 aprile 2018: Stash, Roby Facchinetti, Riccardo Fogli, Emma e Fedez

Formula 1 GP Azerbaijan 2018: diretta TV, orario e streaming gratis (GUIDA COMPLETA)