di Antonio Paviglianiti in

iPhone 8 esplode? L’allarme sui social spaventa gli utenti ma l’Apple tranquillizza tutti (FOTO)


 

iPhone 8 esplode? L’allarme sui social spaventa i fan del melafonino, ma la Apple corre subito ai ripari. Le ultimissime…

iPhone 8 esplode? È questa la domanda che in tantissimi acquirenti dei dispositivi Apple o solo semplici curiosi si stanno ponendo da qualche giorno.  Le batterie di circa una mezza dozzina di iPhone 8 Plus si sono gonfiate e hanno causato il distacco del display. È successo in più parti del mondo: Hong Kong, Giappone, Taiwan, Canada e Grecia. “Siamo a conoscenza del problema e stiamo indagando sulle possibili cause”, ha dichiarato la Apple a MacRumors.

>>> TUTTE LE NEWS CON URBANPOST <<<

iPhone 8 esplode?

Secondo quanto riporta il sito MacRumors.com, il problema potrebbe essere stato causato da un accumulo di gas all’interno della batteria. Le prime immagini dei telefoni rotti sono apparse su Twitter: il display appare staccato e lo schermo annerito. Il primo iPhone 8 Plus ad aver riscontrato problemi si è aperto mentre era in carica. È successo a Taiwan. Il proprietario ha utilizzato un caricatore originale, ma dopo un po’ ha notato il rigonfiamento della batteria. La situazione non è ancora allarmante: il distacco dello schermo, infatti, evita l’esplosione interna del telefono. E questa sì che sarebbe pericolosa. Apple, ad ogni modo, sta indagando e sta esaminando i relativi iPhone per capire cosa davvero possa aver causato il problema.

iPhone 8 esplode? La risposta di Apple

Su Twitter sono apparse immagini di iPhone 8 da questo problema e tra gli amanti della Apple è preoccupazione. Dall’azienda di Cupertino, la Apple, come riporta Metro, hanno fatto sapere di essere a conoscenza del problema e hanno aggiunto che si impegneranno nella risoluzione. Nel caso in cui il dispositivo si rompa, gli utenti AppleCare + possono aggiustarlo con una piccola tassa di servizio di 29 dollari, negli altri casi questo tipo di riparazione costa 99 dollari.

>>> TUTTO SU IPHONE 8 <<<

Il precedente della Samsung Galaxy Note 7

Il competitor di Apple, Samsung, ha dovuto fare i conti con un problema analogo in occasione del lancio del Samsung Galaxy Note 7. Al momento, però, la situazione è completamente diversa: i problemi del Samsung Galaxy Note 7 hanno comportato un immediato ritiro dal mercato, sostituzione dei prodotti, sospensione della produzione.

© Tutti i diritti riservati. Vietata ogni forma di riproduzione

Metti mi piace a UrbanTech

Leggi anche

Commenta via Facebook

EDITORIALE

Parliamo di...