in ,

iPhone XS prezzo, caratteristiche, uscita: tutto sul nuovo modello Apple

C’è un nome: iPhone XS. E’ il nuovo nato in casa Apple, presentato durante l’attesissimo evento allo ‘Steve Jobs Theatre’ di Cupertino, in California. Per il nuovo smartphone della mela ci sono le versioni con schermi OLED (Organic Light Emitting Diode) da 6.5 (chiamato XS Max) e 5.8 pollici – come anticipato dai rumors nelle ultime settimane – e un processore di nuova generazione A12: chipset a 7 nanometri che arriva a 5.000 miliardi di operazioni al secondo. I due modelli sono resistenti all’acqua e alla polvere e disponibili in tre colori: Gold, Silver e Space Grey. Con questi modelli sarà introdotta la Dual Sim e saranno disponibili in prenotazione da venerdì mentre sbarcheranno nei negozi a partire dal 21 settembre. Il costo del modello XS parte da 999 dollari mentre quello XS Max partirà da 1.099 dollari.

iPhone XS caratteristiche del nuovo modello Apple

Il chip A12 Bionic di Apple è il chip più smart e potente mai visto su uno smartphone, è il primo a 7 nanometri e offre performance leader nel settore in un design ancora più efficiente dal punto di vista energetico. A12 Bionic ha un’architettura Fusion a sei core con due core ad alte prestazioni fino al 15% più scattanti, quattro core ad alta efficienza fino al 50% più efficienti, una GPU a quattro core fino al 50% più veloce, un potente processore ISP (Image Signal Processor) progettato da Apple, un encoder video e tanto altro. Uno storage controller veloce può fornire una capacità di archiviazione fino a 512 GB su iPhone, aprendo le porte a nuove esperienze per giochi, foto, montaggio video e App di grafica. L’iPhone XS offre 30 minuti di autonomia in più rispetto ad iPhone X e iPhone XS Max offre un’ora e mezza di autonomia in più rispetto ad iPhone X, tra una ricarica e l’altra. Il sistema a doppia fotocamera da 12MP ha una doppia stabilizzazione ottica dell’immagine con zoom ottico 2x e un nuovo sensore due volte più veloce. Smart HDR crea foto con più punti di luce e ombre più dettagliate. I pixel più grandi e profondi migliorano la fedeltà dell’immagine e le performance in condizioni di scarsa illuminazione.

iPhone XR caratteristiche tecniche

Apple ha poi annunciato anche l’iPhone XR, che integra le rivoluzionarie tecnologie di iPhone XS in un design all-screen in vetro e alluminio, disponibile in sei bellissimi colori, e vanta il più evoluto LCD mai visto su uno smartphone con display Liquid Retina da 6,1″. Questo modello ha il chip A12 Bionic con Neural Engine di nuova generazione, doppia fotocamera TrueDepth, Face ID e un sistema di fotocamere che crea ritratti usando un unico obiettivo. Potrà essere preordinato a partire dal 19 ottobre e sarà disponibile nei negozi da venerdì 26.

iPhone XS prezzo e data di uscita

Con questi modelli sarà introdotta la Dual Sim e saranno disponibili in prenotazione da venerdì mentre sbarcheranno nei negozi a partire dal 21 settembre. Il costo del modello XS parte da 999 dollari mentre quello XS Max partirà da 1.099 dollari.

 

Matteo Renzi a Circo Massimo: “Il Governo Conte? Politici cialtroni”

Presidenza Rai nomina: Marcello Foa ok? No, scende in campo Silvio Berlusconi