di M.B. Michela in ,

Isabella Noventa corpo: 9 ore di ricerche nel casolare di Freddy Sorgato, zero risultati


 

Isabella Noventa corpo: 9 ore di ricerche nel casolare di Freddy Sorgato, zero risultati. Le ultime news sul caso

omicidio isabella noventa news

Scomparsa Isabella Noventa ultime news: nove ore di ricerche, sopralluoghi nei terreni agricoli di Noventa Padovana prossimi alla villa di Freddy Sorgato, nel disperato tentativo di trovare i resti della segretaria di Albignasego scomparsa la notte fra il 15-16 gennaio 2016.

Gli uomini della squadra mobile di Padova coadiuvati unità cinofile con cani molecolari della questura di Palermo e della polizia di frontiera di Milano, dalla mattina di ieri, 11 ottobre, all’imbrunire hanno setacciato il casolare di via Polati, di proprietà dei nonni di Freddy Sorgato, e i terreni limitrofi. Risultati zero. Del corpo della povera Isabella non v’è nessuna traccia.

Leggi anche —> Isabella Noventa corpo, nuove ricerche in casolare: la svolta potrebbe essere molto vicina

Le nuove ricerche erano state alimentate da una intercettazione fatta in carcere a Freddy, nella quale lui indicava quel luogo come il punto in cui sarebbe stato occultato il cadavere della donna (nell’unica confessione resa ai carabinieri  – lo ricordiamo – disse invece di aver ucciso accidentalmente Isabella durante un gioco erotico, e di aver gettato il suo corpo nelle acque del Brenta). Non solo, si era sperato di giungere a risultati concreti anche in virtù dell’utilizzo, per la prima volta, di un sofisticato georadar di ultima generazione da parte degli uomini della Scientifica, che permette di vedere, anche in profondità, la presenza di corpi estranei nel sottosuolo ma anche se la terra è stata mossa.

Le ricerche purtroppo si sono concluse con un nulla di fatto, e ancora una volta le speranze di Ofelia e Paolo, rispettivamente madre e fratello della donna scomparsa, sono sfumate. I fratelli Debora e Freddy Sorgato sono stati condannati a 30 anni in primo grado per il delitto, con la complicità dell’amica di Camponogara, Manuela Cacco, condannata a 16 anni di carcere.

Proprio ieri, collegato in diretta a Chi l’ha visto? dal luogo delle ricerche, aveva detto: “Ho sempre avuto il dubbio potesse essere sepolta lì. Spero vivamente che sia la volta buona, specialmente per mia madre”.

© Tutti i diritti riservati. Vietata ogni forma di riproduzione

Leggi anche

Commenta via Facebook