in ,

Italia, Buffon addio in lacrime: “Difficile chiudere così” (FOTO)

Un Gigi Buffon in lacrime quello presentatosi nel post-partita di Italia – Svezia ai microfoni di Alessandro Antinelli. Il capitano della Nazionale italiana chiude così la sua carriera in azzurro dopo vent’anni: un mondiale vinto da protagonista nel 2006, poi alti e bassi ma con Gigi Buffon sempre protagonista. E ai microfoni della Rai, Gigi si presenta con gli occhi lucidi e con difficoltà a tenere a freno le lacrime.

>>> LA DIRETTA DI ITALIA – SVEZIA <<<

Gigi Buffon, addio in lacrime: “Difficile chiudere così”

“Dispiace per il movimento, perché abbiamo fallito qualcosa che poteva essere importante anche a livello sociale. Questo è l’unico rammarico che ho. Il problema non è concludere la mia carriera con la Nazionale, prima o poi doveva arrivare perché il tempo è tiranno. Dispiace però che si chiuda la mia carriera con la Nazionale con questa eliminazione. Sottovalutato l’avversario? Questo no, sicuramente. Non siamo riusciti ad esprimere le nostre qualità. Ci è mancato il gol, e abbiamo avuto degli episodi sfortunati”

Gigi Buffon, addio all’Italia: “Confidiamo in Gigio per il futuro”

“Futuro del calcio italiano? Sicuramente c’è un futuro per noi. Abbiamo orgoglio e forza, e siamo testardi e caparbi. Ogni volta che abbiamo delle brutte cadute, sappiamo trovare le forze per rialzarci. Io vado via, ma ci sono Donnarumma e Perin che sicuramente sapranno sostituirmi. Ringrazio a tutti, a tutti i miei ragazzi.”

Gigi Buffon addio all’Italia: “Non è colpa di Ventura”

“Ventura? Quando si vince, lo si fa in gruppo. Quando si perde, lo si fa in gruppo. Il mister ha le stesse colpe che abbiamo noi”

Diretta Italia-Svezia: risultato finale 0-0

Batman v Superman su Premium Energy

Programmi tv 14 novembre 2017: La strada di casa, Zucchero-Wanted tutta un’altra storia e Batman v Superman: Dawn of Justice