di Antonio Paviglianiti in

Italia fuori dai Mondiali Russia 2018, Ventura non sarà più il c.t.: chi al suo posto? (FOTO)


 

Italia fuori dai Mondiali Russia 2018, Ventura non si dimette ma è sulla graticola: chi al suo posto? Ecco tutti i nomi che piacciono alla Federazione

Italia fuori dai Mondiali Russia 2018

Italia fuori dai Mondiali Russia 2018. La selezione azzurra di calcio è fuori dal Mondiale a 60 anni dall’ultima volta. Per Gianpiero Ventura quella di San Siro è quasi sicuramente l’ultima gara da c.t. della Nazionale. Oggi ci sarà l’annuncio: esonero o dimissioni? Di sicuro parlerà Tavecchio, presidente della Federazione che potrebbe rassegnare anche lui le dimissioni.

>>> TUTTE LE NEWS CON URBANPOST <<<

Italia fuori dai Mondiali Russia 2018: chi per il dopo – Ventura?

Chi arriverà dovrà ricostruire dalle macerie e lavorare per gli Europei 2020. Il nome più gradito alla Figc è quello di Carlo Ancelotti, ma si lavora anche il ritorno di Conte. La sensazione che entrambi abbiano ancora voglia di club, ma per loro la Figc potrebbe tentare un nuovo escamotage: non un ingaggio alla Ventura (1,5 milioni), ma da top: circa 4 (con premi). Alternative assai gradite sarebbero sia Mancini che Allegri, qualora interrompessero le loro esperienze allo Zenit e alla Juve. Per questo poker, la Figc sarebbe disposta anche a scegliere un traghettatore fino all’estate (Di Biagio?), ma solo con la certezza d’incassare un sì.

Italia, parla Ventura: “Chiedo scusa agli italiani, non mi dimetto”

“Non mi sono dimesso perché non ho parlato col presidente: le considerazioni sono tante, devo parlare con la Federcalcio”. Lo ha detto il ct Gian Piero Ventura, dopo il disastro Mondiale per la mancata qualificazione a Russia 2018.

© Tutti i diritti riservati. Vietata ogni forma di riproduzione

Leggi anche

Commenta via Facebook