in

Italiani scomparsi in Messico news, terribile indiscrezione: “Consegnati a un gruppo armato”

Italiani scomparsi in Messico ultime notizie: un nuovo articolo diffuso dalla stampa locale di cui poco fa ha dato notizia il programma di Rai 3, Chi l’ha visto?, durante la diretta delle 11:30 di oggi, 23 febbraio. Purtroppo l’indiscrezione trapelata è terribile: i nostri connazionali Raffaele e Antonio Russo e Vincenzo Cimmino, di cui non si hanno notizie dal 31 gennaio, sarebbero stati consegnati da agenti di polizia ad un gruppo armato. “In realtà stiamo aspettando la conferma dalla Farnesina ma temiamo che sia vera”, queste le parole della sorella di Raffaele, uno degli scomparsi, a Chi l’ha visto?

Le presunte gravi responsabilità della polizia locale, di ora in ora si fa sempre più concreta. E le parole rilasciate ieri dal sindaco di Tecalitlán, città dello stato di Jalisco dove è avvenuta la scomparsa, sono state più che ambigue e non hanno fatto altro che aggiungere sospetti su sospetti in merito: “La Polizia sta facendo un corso di formazione in una accademia di Polizia della capitale”, ha detto per giustificare l’irreperibilità di molti agenti in queste ore, tra cui il capo della polizia locale, e minimizzare ciò che in queste ore stanno raccontando i media locali.

Italiani scomparsi in Messico news: arrestati 3 agenti di Polizia

Il sospetto ‘isolamento’ dei poliziotti, inoltre, fa pensare che dietro vi si dell’altro poiché i familiari degli agenti “spostati in massa” in una località sconosciuta, stanno in queste ore protestando in Messico per chiedere notizie dei loro cari. Non hanno infatti alcun contatto con loro, perché sono isolati e non possono parlare con nessuno. Il sindaco di Tecalitlán riguardo alla inspiegata irreperibilità del capo della polizia ha fornito una spiegazione del tutto inconsistente e poco chiara: “Faremo la parte che ci corrisponde in quanto Comune”, e null’altro.

Concorso Inps 2018 bando 967 funzionari

Concorso Inps 2018 prima prova info utili: durata esame, banca dati e news sull’esame scritto per diventare funzionario

Laura Boldrini accordo Fi Pd

Elezioni 2018, Laura Boldrini (LeU) non ha dubbi: “Pd e Forza Italia si alleeranno, Di Maio? Per la Camera…”