in

Jamie Dornan malattia, il drammatico racconto di Christian Grey: “È stato orribile, poi i complessi…”

Non è tutta rose e fiori la vita di Jamie Dornan. L’attore irlandese, diventato celebre al grande pubblico grazie al ruolo di Christian Grey nella trilogia di 50 Sfumature di Grigio, nei giorni scorsi ha rilasciato importanti dichiarazioni parlando di una sua ‘malattia psicologica’ che ha influenzato anche il suo lavoro professionale sul set. Sì, perché i complessi di Jamie Dornan nascono da molto lontano, da quando aveva solo 16 anni. Come ha rivelato lui stesso. La star di 50 Sfumature di Grigio ha parlato apertamente del dolore causato dalla morte della madre Lorna per cancro al pancreas, quando lui aveva solo 16 anni, durante un evento a Belfast in supporto dell’organizzazione benefica NIPanC, che aiuta le persone colpite da questa terribile malattia.

Leggi anche: Tutte le news sul mondo del gossip con UrbanPost

Jamie Dornan malattia ‘psicologica’: il dramma della perdita della mamma

Durante il pranzo di beneficenza al Mater Hospital della capitale, Jamie ha dichiarato: “Quella perdita ha un effetto permanente ed in continua evoluzione su di me, e non lo augurerei a nessuno”. L’attore irlandese ha anche spiegato come si accorga che questo trauma: “Ogni giorno mostra le sue conseguenze su di me in modi che a volte capisco, altre volte non ne sono consapevole”. Jamie Dornan ha continuato: “Ma non sono solo in questo dolore, sono molti coloro che hanno perso le persone più care in giovane età”. La diagnosi di cancro al pancreas della madre giunse quando lui aveva 14 anni, e lui ne aveva appena compiuti sedici quando la donna è venuta a mancare. “Qualsiasi ragazzino a quell’età è ingenuo, io sentivo di essere particolarmente giovane ed ingenuo all’epoca, sono dovuto crescere in fretta…”.

Jamie Dornan malattia: il complesso sul set

Jamie Dornan in passato ha rivelato in un’intervista al settimanale Grazia di non voler mostrare tutto agli spettatori con il cosiddetto nudo integrale. Ciò che ha colpito è stata la sua risposta ironica alla domanda sul perché lui a differenza di altri attori, come Ewan McGregor, si sia fatto così tanti problemi sul set: ” Evidentemente Ewan è particolarmente dotato”. ? I più maliziosi non possono fare a meno di credere che abbia implicitamente ammesso di non avere certi generi di “qualità”, anche se in realtà si comprende che l’affermazione di Jamie sia ironica…

Written by Andrea Paolo

46 anni, nato in provincia di Reggio Calabria, emigrato negli anni '80 al nord, è laureato in scienze politiche. Ha lavorato come ricercatore all'estero e studia da anni la criminalità organizzata. Per UrbanPost si occupa di news di cronaca e di gossip sui personaggi del mondo dello spettacolo.

mediaworld offerte di lavoro 2018

Mediaworld offerte di lavoro 2018: assunzioni in arrivo, ecco posizioni aperte e requisiti per candidarsi (GUIDA COMPLETA)

Battiti Live 2018 scaletta oggi 9 agosto: ecco cantanti e ospiti della seconda puntata