in

Jessica uccisa a Milano: a Quarto Grado l’ultima foto che la ritrae con il suo assassino

Milano omicidio Jessica Valentina Faoro ultime notizie: Quarto Grado nella diretta d questa sera, 16 febbraio 2018, propone in esclusiva l’ultima foto della 20enne in vita, prima di essere uccisa dal traniviere Alessandro Garlaschi, che da una decina di giorni la stava ospitando in casa, con una quarantina di coltellate nella notte tra il 6 e il 7 febbraio scorso nel su appartamento di via Brioschi 93. L’immagine è stata recuperata da una telecamera di video sorveglianza nel centro della città ed è stata scattata nel pomeriggio del 6 febbraio, circa 11 ore prima dell’omicidio. Vittima e carnefice sono insieme. Sette giorni prima Jessica nel cuore della notte aveva telefonato ai carabinieri denunciando di essere stata molestata dal 39enne mentre dormiva.

E anche il delitto sarebbe scaturito da un movente sessuale: Jessica accoltellata a morte per aver respinto delle avances da parte del tranviere. La ragazza stava abitando a casa dell’uomo, che le aveva presentato la moglie come sua ‘amica’, perché Garlaschi aveva risposto a un suo annuncio di lavoro dove Jessica in cambio delle faccende domestiche chiedeva un alloggio.

Jessica uccisa a Milano, tranviere sempre più nei guai: in un biglietto la disgustosa richiesta alla vittima

20enne uccisa a milano

Quarto Grado si fa anche portavoce di un messaggio della famiglia della vittima: “Noi genitori di Jessica Faoro, insieme e uniti in questa vicenda, anche con Andrea, informiamo che il rito funerario verrà celebrato il giorno 24 febbraio 2018 alle ore 11.00 (salvo variazioni per motivi organizzativi) presso la Parrocchia San Protaso, sita in Milano, Piazza Brescia da Don Paolo Zago. Nell’occasione desideriamo ringraziare tutti coloro che hanno manifestato con fatti e parole il proprio affetto per Jessica, precisando che le donazioni sino ad oggi raccolte e già ricevute ci hanno permesso di anticipare una parte dei costi connessi alla sepoltura. Considerato che ancora in questo istante ci sono persone che ci stanno comunicando che sono in corso ulteriori raccolte di contributi, oltre a ringraziarli per il gradito e sicuramente sentito pensiero, precisiamo che anche queste donazioni verranno destinate a Jessica”.

Eva Henger e gli attacchi di panico dopo la morte dell'ex marito Riccardo Schicchi

Striscia la Notizia Eva Henger contro Francesco Monte: “Lui non lo farà mai”

Terremoto oggi in Messico: scossa magnitudo 7.3 devasta la regione di Oaxaca