di M.B. Michela in

John Avildsen è morto: addio al regista di ‘Rocky’ e ‘Karate Kid’


 

John Avildsen è morto: addio al regista di ‘Rocky’ e ‘Karate Kid’, stroncato a 81 anni da un tumore

John Avildsen è morto, lutto nel mondo del cinema internazionale. Il regista aveva 81 anni, a strancolarlo un mare incurabile.

>>> TUTTO SUL MONDO DEL CINEMA E DELLO SPETTACOLO CON URANPOST, LEGGI <<<

A dare la notizia del decesso il figlio Antony, che ha dichiarato che il padre è morto ieri 16 giugno a Los Angeles “per un cancro al pancreas”. Avildsen è stato il regista di ”Rocky”, interpretato da Sylvester Stallone, quando l’attore era sconosciuto al pubblico e che ne consacrò il successo. Il film, del 1976, divenne un ”cult” e diede la celebrità ad Avildsen che vinse l’Oscar per la regia. John Avildsen è stato anche registra della celebre serie cinematografica degli anni ’80 Karate Kid”, interpretata da Ralph Macchio e Pat Morita.

Nato ad Oak Park, nell’Illinois, Avildsen debuttò alla regia nel 1970 con il dramma Joe. Salì poi alla ribalta dirigendo Sylvester Stallone in Rocky, grazia a cui ottenne tre premi Oscar per Miglior Film, Miglior Regia e Miglior Montaggio. Il regista lascia quattro figli.

© Tutti i diritti riservati. Vietata ogni forma di riproduzione

Metti mi piace a UrbanSpettacolo

Leggi anche

Commenta via Facebook