di Gianluca Sepe in ,

Julio Velasco in campo contro le leucemie all’evento “Un punto in più”


 

Julio Velasco in campo contro le leucemie all’evento “Un punto in più”, convengo che si terrà il 5 ottobre al MAST di Bologna

Julio Velasco leucemie

L’allenatore della “Squadra del Secolo” Julio Velasco torna in campo per sostenere l’evento promosso da AIL Bologna “Un Punto in più” che si terrà questo pomeriggio dalle ore 17 al MAST per sostenere la ricerca nella lotta alle leucemie. All’incontro parteciperà anche una delle realtà economiche più attive del panorama industriale emiliano, vale a dire Illumia da tempo impegnata in campo benefico. L’azienda energetica della famiglia Bernardi sostiene già alcuni progetti come ad esempio l’associazione Papa Giovanni XXIII, La Mongolfiera (ONLUS attiva per le famiglie con disabilità) e i Giallo Dozza (la squadra dei detenuti del carcere di Bologna) e quest’oggi parteciperà all’evento che vedrà Velasco protagonista sponsorizzando 10 ingressi. 

L’iniziativa si inserisce nell’ambito dell’attività del Comitato di Illumia dedicato alla Corporate Social Responsibility. Si tratta di un gruppo di dipendenti che liberamente decidono di ritrovarsi per decidere quali progetti sostenere. È questa la politica di Illumia: partire dalle proposte che nascono dai propri collaboratori, dando loro un budget annuale pari al 2% dell’Utile Netto.

“Saper fare squadra e adattarsi ai cambiamenti è quanto di più necessario in un contesto di mercato particolarmente incerto, come quello dell’energia” ha dichiarato Marco Bernardi, Presidente di Illumia. “Uno dei valori su cui ci sentiamo particolarmente in sintonia con Velasco è il non giustificarsi appoggiandosi a errori altrui. Il celebre esempio sugli schiacciatori è ancora molto attuale.”

© Tutti i diritti riservati. Vietata ogni forma di riproduzione

Metti mi piace a UrbanCalcio

Leggi anche

Commenta via Facebook