in ,

Justin Bieber Purpose World Tour 2017, cancellati gli ultimi 14 concerti: l’annuncio ufficiale

Delusione per i fan di Justin Bieber: la star internazionale ha annunciato che le 14 date rimanenti del suo Purpose World Tour saranno cancellate. Il cantante, impegnato in centinaia di concerti nel corso degli ultimi 18 mesi, avrebbe accusato la stanchezza dopo 150 date in tutti i continenti.

>>> Tutte le news con UrbanPost <<<

“A causa di circostanze impreviste, Justin Bieber cancellerà i concerti rimanenti del Purpose World Tour. Justin ama i suoi fan e odia deluderli – è quanto si  legge nella nota citata da Billboard – “ringrazia i suoi sostenitori per l’incredibile esperienza del Tour negli ultimi 18 mesi”. I biglietti, viene poi precisato, saranno risarciti nel punto di vendita. ” Justin Bieber avrebbe dovuto tenere alcuni concerti, fra fine luglio e settembre, in Nord America (New York, Dallas, Pasadena, Denver, Minneapolis, Boston e Toronto) e in Asia (Tokyo, Hong Kong, Filippine e Singapore). L’ultima data del tour resterà dunque quella regalata ai fan presso l’Hyde Park di Londra.

>>> Tutto sul mondo della musica <<<

A distanza di alcune ore dall’annuncio della cancellazione del tour, Bieber ha rilasciato alcune dichiarazioni in video all’emitente Tmz, assicurando che tutto va bene e che vuole semplicemente riposarsi. “Vi amo ragazzi, penso siate magnifici. Sono dispiaciuto per chiunque si senta deluso o tradito: non era mia intenzione. Abbiate una bella giornata”.

Wind Summer Festival scaletta 25 luglio: diretta TV, streaming gratis, orario, cantanti della quarta e ultima serata su Canale 5

PIDOCCHI

Firenze: benzina contro i pidocchi, mamma e figlia finiscono in ospedale