in

Juventus Stadium: acciaio non conforme, la Procura indaga

Gli Inquirenti della Procura di Torino hanno aperto un fascicolo per indagare sulle modalità con cui è stato costruito lo Juventus Stadium.

juventu stadium

Non sono chiare le modalità con cui è stato reperito l’acciaio, apparentemente in maniera non conforme alle normative attualmente in vigore. Bisogna specificare però che la Juventus è stata chiamata in discussione come parte Lesa in questo procedimento.

Gli indagati per ora sono tre, un dirigente dell’Ufficio Tecnico del Comune di Torino e due ingegneri che hanno collaborato alla costruzione. Le indagini sono appena iniziate con perquisizioni quasi in tutta Italia.

Qualche allarme c’era stato anche all’inizio della scorsa stagione calcistica, ora con questa indagine si andrà ad approfondire su quanto realmente successo.

Aspettiamo l’evolversi dell’indagini per capire quanto questa indagine possa influire sul proseguo della stagione calcistica juventina.

Written by Claudio Di Bona

Nato alle pendici del Vesuvio nel 1986, Diplomato al Liceo Scientifico di Gragnano (la Città della Pasta) e Laureato in Scienze della Comunicazione a La Sapienza di Roma. Appassionato di tecnologia, segue con particolare attenzione i mondi Apple ed Android ed i Social Network di Facebook e Twitter.

Beppe Grillo a Roma, diretta streaming sul web evento dell’anno (per ora)

Grillo attacca stampa

La stampa italiana allontanata da Grillo, la piazza luogo di democrazia?