di Andrea Paolo in ,

Kate Middleton gossip, scandalo a Corte: lo zio materno rischia l’arresto


 

Kate Middleton gossip, scandalo a Corte: lo zio materno rischia l’arresto. L’uomo avrebbe confessato un grave reato …

kate middleton zio arrestato

Kate Middleton gossip: la futura Regina d’Inghilterra, incinta per la terza volta, non starebbe vivendo dei giorni sereni nonostante il suo stato interessante lo richieda.

Secondo i rumors di queste ore, infatti, la moglie del principe William avrebbe una brutta gatta da pelare in seno alla sua famiglia. Il rischio di un vero e proprio scandalo, una bomba a orologeria che starebbe per esplodere. La questione stavolta sarebbe davvero imbarazzante: riporta infatti il sito LadyBlitz, che mamma Kate sarebbe a dir poco furiosa con lo zio materno Gary Goldsmith, che starebbe rischiando di essere incarcerato per aver picchiato la moglie. L’uomo avrebbe ammesso le sue responsabilità in tribunale, dichiarando di aver percosso la consorte durante una discussione avvenuta lo scorso ottobre.

Leggi anche —>  Kate Middleton incinta, in arrivo il terzo Royal Baby: l’annuncio è social! (FOTO)

L’uomo ha 52 anni e davanti ai giudici del tribunale di Westminster messo alle strette ha confessato le sue responsabilità. Avrebbe preso a pugni la moglie Julie-Ann Goldsmith poco dopo l’una di notte del 13 ottobre scorso. Un vero smacco per la bella Duchessa di Cambridge, sempre impeccabile e orgoglio della casa Reale. Se infatti lo zio venisse tradotto in carcere lo scandalo travolgerebbe Buckingham Palace.

Dopo l’aggressione ai danni della moglie, lo zio di Kate era stato arrestato poi rimesso in libertà. Adesso, dopo le sue ammissioni in aula, rischia una condanna fino a 6 mesi di detenzione. Un parente a dir poco scomodo per Kate Middleton, e già chiacchierato per presunte storie di droga e party a luci rosse. L’uomo, spesso causa di imbarazzo, ha sì partecipato alle nozze delle celebri nipoti, Kate e Pippa, ma i ben informati assicurano che lo scomodo zio non apparirebbe in nessuna foto di famiglia …

© Tutti i diritti riservati. Vietata ogni forma di riproduzione

Metti mi piace a UrbanSpettacolo

Leggi anche

Commenta via Facebook