in

La Banca Centrale Europea ha acquistato 103 miliardi di titoli di stato italiani

L’ Italia è stato il Paese che ha ricevuto maggiori aiuti dalla BCE  nell’ultimo biennio. A dichiararlo un portavoce della stessa Banca Centrale. Aiuto prestato attraverso l’acquisto di Buoni del Tesoro per una somma pari a 102.80 miliardi di euro. A seguire gli altri Paesi della Comunità in difficoltà: Spagna (44,3 miliardi), Grecia (33,9), Portogallo (22,8) e Irlanda (14,2). Forbice, come si nota dai numeri, molto elevata.

Attraverso l’applicazione del tasso di interesse ai prestiti concessi, la stessa BCE ha chiuso il proprio bilancio 2012 con un utile netto pari a 998 mln di euro, in netta crescita rispetto al risultato dell’anno precedente (728 mln). L’approvazione dello stesso è avvenuta attraverso l’opera del consiglio direttivo. Una buona parte  (575 mln di euro) è già stato girato alle Banche Centrali Nazionali. Il residuo verrà elargito entro il 25 febbraio.

 

Written by Luigi Storti

Laureato in Economia Aziendale con Master in Corporate Finance presso la Business School de "Il Sole 24 Ore", ricopre il ruolo di Group Treasurer in una S.p.a. in Milano. Appassionato ed esperto di Finanza Aziendale, Strutturata,Mercati Azionari, Bilancio e Politiche Economico-Finanziarie.

Porta a porta stasera ospite Mario Monti

Grillo, intervista esclusiva a Italia Oggi (Class Cnbc): il video