in

Roma paziente ucciso per errore in studio medico: la rabbia dei parenti

Roma ucciso per errore in uno studio medico, è successo ieri pomeriggio 5 giugno in un ambulatorio sito nella periferia della Capitale. È stato arrestato dai carabinieri del nucleo investigativo di Roma il vigilante che ha esploso accidentalmente un colpo di pistola uccidendo un paziente che era in sala di attesa. La rabbia dei parenti della vittima è incontenibile, perché questa tragedia si poteva evitare. “Gaetano era una persona buona, si trovava in quello studio medico perché doveva farsi prescrivere le medicine per lui e per la moglie, non doveva morire in quel modo. Stia in carcere chi lo ha ucciso”.

L’uomo, un quarantenne, è accusato di omicidio colposo. Alla luce della ricostruzione emersa, la guardia giurata era dal medico per un certificato relativo al porto d’armi quando a un certo punto il dottore gli avrebbe chiesto di mostrargli la pistola. Nell’atto di afferrarla gli sarebbe partito accidentalmente il colpo. Il proiettile ha attraversato un muro di cartogesso e centrato la vittima nella sala d’attesa.

Leggi anche: Delitto Alessandro Neri elementi inquietanti da analisi tabulati telefonici

news italia

Era venuto qui per una ricetta, aveva le gambe gonfie. Si può morire così? Gli ha fatto la ricetta a vita” dicono i familiari della vittima, increduli e arrabboati per il fatto increscioso avvenuto. La vittima non ha avuto scampo, è deceduta sul colpo. Gaetano Randazzo, 68 anni, ex operaio in pensione era già cadavere quando sul posto sono giunti i sanitari del 118 e le forze dell’ordine. Era uno dei pazienti del dottor Paolo Episcopo, medico di base, dal quale ieri si era recato per farsi prescrivere dei farmaci per lui e per la moglie. Al suo posto poteva esserci chiunque.

Elezioni Amministrative 2018, Comuni chiamati al voto domenica 10 giugno: come e dove si vota (INFO UTILI)

Concorso Comune di Milano 2018 polizia locale

Concorso Comune di Milano 2018: 22 posti per agenti di polizia locale, ecco requisiti e info utili (GUIDA COMPLETA)