in ,

L’amica geniale fiction Rai: quando inizia, cast, attori, trama, puntate, episodi e curiosità

La Fiction targata Rai sempre più internazionale, uno straordinario progetto presentato in anteprima mondiale alla Mostra del Cinema di Venezia che il Servizio Pubblico ha prodotto e manderà in onda nel prossimo autunno. Con oltre dieci milioni di copie vendute in tutto il mondo L’amica geniale di Elena Ferrante è il caso editoriale targato Italia più clamoroso e internazionale degli ultimi decenni e per questo motivo la serie televisiva tratta dal primo dei quattro volumi della fortunata quadrilogia è di per sé un evento. E lo è ancor di più perché L’amica geniale è una serie Rai Fiction creata in alleanza con HBO, il colosso della tv mondiale che ha firmato la serialità più seguita e premiata negli ultimi anni. La serie è prodotta anche da Wildside e Fandango con Timvision.  L’ambizioso progetto si inserisce in modo del tutto naturale tra gli obiettivi del Servizio Pubblico, un traguardo importante che rientra appieno in una linea fortemente voluta di internazionalizzazione della fiction Rai che vede in fase di realizzazione altri grandi progetti di simile respiro, basti solo pensare alla seconda parte de I Medici o a Il Nome della Rosa.

L’amica geniale trama della fiction Rai

Il tema principale è la donna in tutte le sue declinazioni: il rapporto tra donna e uomo, la condizione femminile nel corso del tempo e il suo cambiamento. Ma ciò che più interessa l’autrice è il rapporto fra le donne: l’essere donna e figlia, donna e madre, oppure semplicemente donna e amica di un’altra donna, prendendo in considerazione anche l’ambivalenza, la competizione e la gelosia tipica di questo rapporto. La protagonista stessa, nel terzo libro, scrive un saggio sulla costruzione dell’idea di donna nella letteratura, dalla Bibbia fino alle proteste studentesche del sessantotto e ai successivi anni di piombo. Altri temi sono il ruolo sociale della letteratura e quello dell’intellettuale in mezzo ai disordini e ai movimenti di protesta, l’inizio della computerizzazione, le proteste in fabbrica degli anni settanta, il conflitto di classe, la permanenza del passato, l’ascesa sociale correlata al contesto di provenienza.

L’amica geniale cast: chi sono gli attori protagonisti?

La produzione di una serie in otto puntate basate sui romanzi della Ferrante. Si tratta di una serie prodotta con RAI Cinema e Fandango, girata a Caserta e recitata in lingua italiana con sottotitoli in inglese, intitolata L’amica geniale che è anche il titolo del primo romanzo della serie nella distribuzione statunitense. La regia è di Saverio Costanzo; i due personaggi principali sono interpretati da Elisa Del Genio (Elena) e Ludovica Nasti (Lila) bambine e Margherita Mazzucco (Elena) e Gaia Girace (Lila) adolescenti. 

L’amica geniale fiction Rai quando va in onda?

La prima messa in onda su Rai1 e Rai play in autunno. L’amica geniale – la fortunata storia di Elena e Lila, due donne nate in quartiere periferico di Napoli amiche fin dall’infanzia – non è solo, infatti, il racconto di un’amicizia al femminile che porta con sé la complessità di un rapporto profondo in cui convivono sentimenti contrastanti e universali ma anche il ritratto di un intero Paese che, attraversando vari decenni, fotografa ideali e aspirazioni dei personaggi e di diverse generazioni. Un esempio altissimo di storytelling, della forza che può avere la scrittura se abbinata a una profonda verità.

Temptation Island Vip 2018 quando inizia? Giallo sulla data, ma occhio a Valeria Marini

insegnante aggredito a roma

Personale Ata 2018 graduatoria definitiva: come visualizzarla su Istanze Online (INFO UTILI)