in

Laura Pausini conquista il pubblico al Festival di Viña del Mar

Laura Pausini è stata la protagonista assoluta del Viña del Mar, il Festival della musica latina per eccellenza. Invitata come superospite della serata per festeggiare i suoi primi venti anni di carriera, la cantante romagnola ha conquistato il pubblico ed ha vinto ben quattro riconoscimenti, il numero massimo ottenibile per il Festival. 

Laura Pausini esibizione Festival di Viña del Mar

Il Festival di Viña del Mar è una manifestazione molto importante che può arrivare fino a 250 milioni di contatti in Sud e Nord America. Laura Pausini è riuscita in una sola notte a conquistare il ‘monstruo’, ovvero il pubblico, che l’ha portata a vincere i quattro ambiti premi, la Torcia d’Argento, la Torcia d’Oro, il Gabbiano d’ Argento e il Gabbiano d’oro. La cantante italiana si è poi esibita in un medley dei suoi più grandi successi da La solitudine a Strani amori, Incancellabile, E ritorno da te fino alla più recente Limpido, cantati tutti in spagnolo. Con questi grandi classici della sua carriera ventennale Laura ha vinto molti premi internazionali tra i quali un Grammy e tre Latin Grammy, ma anche il World Music Award e Billboard per citarne alcuni. “E’ stato bellissimo per me festeggiare con il mio amato pubblico latino americano questi vent’anni di musica insieme. Mi sono sempre stati vicini, non mi hanno mai abbandonato” ha commentato la Pausini, ed ha aggiunto: “Ero emozionatissima perché cantare per un pubblico così vasto non è certo facile, anche dopo tanti anni di esperienza”.

Laura Pausini sta festeggiando i suoi venti anni di carriera portando in giro per il mondo i grandi successi con The Greatest Hits World Tour. Dopo il Sud America, Usa e Canada, Laura tornerà in Italia a maggio a Verona e Taormina e proseguirà il suo tour cantando per la prima volta in Australia e in Russia.

Anticipazioni Centovetrine mercoledì 26 febbraio: Diana incontra Fiamma

braccialetti rossi 2 anticipazioni

Anticipazioni Braccialetti rossi, in cantiere la seconda stagione