di Andrea Monaci in

Lavoro in Italia, Padoan: «Un milione di posti di lavoro in 4 anni»


 

Durante le audizioni in Parlamento per il Def, il Ministro dell’economia Padoan parla di lavoro in Italia e promette «un milioni di posti di lavoro in più in 4 anni»

Pier Carlo Padoan è sicuro, i dati del mercato del lavoro in Italia sono in miglioramento. E migliorano a tal punto che sarà creato «un milione di posti di lavoro in 4 anni». Così si è espresso il Ministro dell’economia oggi durante le audizioni per il Def di fronte alle Commissioni Bilancio di Camera e Senato. Padoan ha sottolineato come persista «la fase di significativo miglioramento del mercato del lavoro» e come dunque sia prevedibile un «ulteriore progressivo aumento dell’occupazione nei prossimi mesi e anni».

Lavoro in Italia, Padoan: un milione di posti di lavoro in più rispetto al 2013

Padoan ha parlato di un milione di posti in più rispetto “al punto minimo” di settembre del 2013, un obiettivo che sarebbe a portata dell’Italia entro quattro anni massimo. «In Italia – ha detto il ministro in un altro passaggio – ritorna il consolidamento della crescita e la ripresa dell’economia sta guadagnando robustezza, in un quadro di prospettive di crescita positiva» (a livello europeo, ndr). Il ministro ha poi sottolineato come ci siano, a suo avviso, «le condizioni per un ulteriore rafforzamento della crescita nel terzo trimestre» di quest’anno.

Lavoro in Italia: come va il mercato del lavoro oggi

Ma come va davvero il mercato del lavoro in Italia oggi? Gli ultimi dati Istat parlano di trentaseimila posti di lavoro in più ad agosto rispetto al mese di luglio 2017. Il tasso di occupazione è salito al 58,2% (+0,1 punti percentuali), il più alto degli ultimi 4 anni, confermando una tendenza positiva che dura da alcuni mesi. La crescita congiunturale dell’occupazione interessa tutte le classi di età con un’importante eccezione, quella dei 35-49enni (che è una delle classi più grandi). L’incremento generale dell’occupazione è dovuto alla componente femminile, certamente una buona notizia in una

Fonte: Istat.it

Positivo anche il dato relativo alla crescita dell’occupazione degli over 50: in un anno sono saliti di 354mila unità. Si tratta di un dato davvero positivo e che fa ben sperare per alleggerire, almeno un po’, la pesante situazione dei senza lavoro in età matura. Gli over 45-50-55 senza lavoro in Italia, secondo le associazioni di settore, sono infatti almeno 2 milioni.

© Tutti i diritti riservati. Vietata ogni forma di riproduzione

Metti mi piace a UrbanPost

Leggi anche

Commenta via Facebook