in

Le “bambine terribili” dei fumetti in mostra a Milano

Si intitola “Bambine terribili” la mostra che lo Spazio Wow di Milano (viale Campania 12) propone in occasione della Festa della donna 2014.

mostra fumetti Bologna 2013

Da Mafalda – che ha spento da pochi mesi la 50esima candelina – all’amica di Charlie Brown Lucy, fino ad arrivare alla progressista Lisa Simpson: è una rassegna divertente di tavole che rappresentano le beniamine del fumetto diventate famose per la personalità spiccata e un po’ “monella”.

La mostra, organizzata dalla Fondazione Franco Fossati in collaborazione con il consiglio di Zona 4, è nata con l’obiettivo di far riflettere sullo stereotipo della sottomissione femminile.

In occasione dell’inaugurazione – il giorno 8 marzo alle 18:30 – ci sarà anche uno spettacolo intitolato “Del piacere e del bisogno del tempo libero”. C’è tempo fino al 30 marzo per visitare l’esposizione, che osserverà questi orari: dal martedì al venerdì dalle 15 alle 19, sabato e domenica dalle 15 alle 20. Ingresso gratuito.

(fonte: La Repubblica; autore dell’immagine:  ANSESGOB, da Flickr.com)

Written by Corinna Garuffi

Trentun anni, laureata in Scienze della Comunicazione, lavora da anni nel sociale. Da sempre alla ricerca di notizie inerenti al mondo del volontariato e alle opportunità offerte dell’Unione Europea, è anche appassionata di fotografia, arte e cucina. Indossa per la prima volta le vesti di blogger.

Da Pompei fino al Tiepolo, a Ravenna si riscopre l’incanto dell’affresco

Vincenzo Visco aggredito a Roma

Roma, uomo aggredisce ex ministro Visco: “Servo delle banche”