di Stephanie Barone in ,

Fare le pulizie di casa in autunno: metodi green per migliorare la salute


 

Paura che i germi prolifichino in autunno e usate prodotti chimici aggressivi per fare le pulizie di casa? Ecco qualche metodo green per pulire casa in modo efficace ma soprattutto per salvaguardare la salute e l’ambiente.

fare le pulizie di casa, pulizie di casa, fare le pulizie di casa in autunno, fare le pulizie metodi green, fare le pulizie rimedi naturali, fare le pulizie prodotti naturali,

Sempre più spesso una volta arrivata la stagione fredda si tendono ad utilizzare per le pulizie di casa prodotti chimici estremamente aggressivi per tentare di combattere germi e batteri, tra le possibili cause di influenza e infezioni. A lungo andare però, soprattutto se utilizzati in grande quantità, nemmeno i prodotti chimici aggressivi sono a vantaggio della salute. La presenza in molti di questi prodotti di sostanze come benzene, cloroformio e formaldeide, classificata come cancerogena dall’Organizzazione Mondiale della Sanità, dovrebbe far pensare sul loro utilizzo esagerato. Come pulire quindi casa in modo efficace ma anche salutare?

Un buon metodo potrebbe essere utilizzare anche dei prodotti green, naturali, che non contengano sostanze chimiche dannose. In molti casi ad esempio è funzionale tornare alle proprietà di prodotti naturali, ugualmente efficaci sullo sporco; estremamente utili in questo caso sono limone, aceto ma anche bicarbonato e oli essenziali come quello di tea tree, utile antibatterico. Creare dei detersivi fai da te naturali con questi ingredienti è molto semplice e a lungo andare più comodo, economico e salutare. Eliminare le macchie sulle superfici ad esempio diventa semplice con uno spray a base di acqua, aceto, limone e olio tea tree.

Ad ogni modo è importante ricordare che una cattiva abitudine da abbandonare è l’utilizzo eccessivo dei prodotti chimici: è possibile pulire e disinfettare efficacemente anche con quantità minore di detersivo, dimezzando le dosi è possibile non solo salvaguardare l’ambiente e risparmiare sulla spesa ma anche fare prevenzione contro irritazioni e fastidi alla pelle. Da ultimo, ma non meno importante, è fondamentale arieggiare la casa; non importa se fa freddo all’esterno, aprire le finestre non solo permette di far circolare l’ossigeno ma anche di debellare gli acari che proliferano con il caldo e l’umidità. Ricordate sempre di far prendere aria a divani e tappetti ma soprattutto al letto: mai rifarlo quando è ancora caldo.

© Tutti i diritti riservati. Vietata ogni forma di riproduzione

Metti mi piace a UrbanDonna

Leggi anche

Commenta via Facebook

Parliamo di...