di Alessandra Solmi in , ,

Chi l’ha visto? anticipazioni puntata 11 ottobre 2017: il caso Denise Pipitone


 

Nella nuova puntata di Chi l’ha visto?, puntata in onda nella prima serata di Rai 3 di mercoledì 11 ottobre 2017, si parlerà della scomparsa di Denise Pipitone. Ecco le ultime anticipazioni sul programma.

cadavere dilaniato in A14

A Chi l’ha visto?, secondo le anticipazioni per la puntata di mercoledì 11 ottobre 2017, Federica Sciarelli si occuperà del caso di Denise Pipotine. In onda su Rai 3 dalle 21:15 circa, subito dopo la soap opera Un Posto al Sole, la giornalista e conduttrice dell’amatissima trasmissione ripercorrerà i momenti più salienti di tutta la vicenda parlando con alcuni dei diretti protagonisti. Il prossimo 26 ottobre la bimba scomparsa da Mazara del Vallo compirà 17 anni, ma i suoi cari non possono abbracciarla da quando ne aveva appena quattro. Cosa le è accaduto? Alla redazione di Chi l’ha visto? è arrivata la fotografia di una ragazza che risulta incredibilmente simile all’immagine dell’invecchiamento di Denise realizzato dal RIS.

In studio al fianco di Federica Sciarelli, nella nuova puntata di Chi l’ha visto?, vi saranno, a parlare di Denise Pipitone e di quanto accaduto negli ultimi anni, sia la madre di Denise, ovvero la combattiva Piera Maggio, sia il suo avvocato, Giacomo Frazzitta. Durante la trasmissione, poi, verranno lanciati numerosi appelli per le diverse persone scomparse e verranno dati aggiornamenti sui maggiori casi di cronaca nera che il programma ha sempre seguito con costanza ed attenzione. Tanti sono infatti i cold case ancora irrisolti. Tante, troppe, le persone che popolano la terra degli scomparsi. La giornalista e conduttrice continuerà a lanciare appelli ai suoi affezionati telespettatori che negli anni hanno dimostrato di essere molto attenti e ricettivi, ma soprattutto ben disposti ad aiutare gli altri.

Nella puntata Federica Sciarelli tornerà ad occuparsi, infine, del caso di Denis Bergamini, il calciatore del Cosenza travolto da un camion lungo la statale 106 jonica. Dopo la riesumazione della salma, avvenuta lo scorso luglio, la Procura pare aver messo in dubbio che la morte del calciatore sia da attribuire ad un suicidio ipotizzando, invece, un omicidio. La prossima udienza, fissata dal Tribunale, è stata fissata per il prossimo 29 novembre. Cosa accadrà? Denis Bergamini potrà avere finalmente giustizia? I suoi familiari riusciranno a scoprire la verità sulla sua tragica fine?

© Tutti i diritti riservati. Vietata ogni forma di riproduzione

Metti mi piace a UrbanSpettacolo

Leggi anche

Commenta via Facebook