in ,

Ligabue Made in Italy Tour 2017 date, biglietti e modalità di prevendita: nuovi concerti in arrivo, le ultimissime

Ogni promessa è debito verrebbe da dire. E Luciano Ligabue le promesse le mantiene: come dichiarato lo scorso 25 settembre nel corso del Liga Rock Park, l’artista di Correggio sarà in giro per i Palazzetti durante la stagione invernale per presentare il nuovo disco, Made in Italy, in uscita giorno 28 novembre 2016. Ligabue partirà con il suoi tour 2017 a partire dal 3 febbraio con una doppia tappa a Roma, poi proseguirà ad Acireale, Reggio Calabria, Bari, Eboli, Caserta e Perugia. Il 10 marzo grande attesa a Livorno mentre il compleanno sarà festeggiato al Mediolanum Forum con una doppia tappa. E ancora, Ligabue sarà di scena a Trieste, Pesaro, Firenze (Doppia tappa), Bologna e non solo.

>>> TUTTO SU LUCIANO LIGABUE <<<

Il sold-out della prima prevendita ha costretto, però, Luciano Ligabue a dover annunciare altre nuove date per il suo Made In Italy Tour 2017. Di seguito, ecco le nuove date annunciate dal rocker di Correggio:

>>> LE PRIME DATE ANNUNCIATE DA LUCIANO LIGABUE<<<

LIGABUE DATE MADE IN ITALY TOUR 2017

6 febbraio 2017 Roma

7 febbraio 2017 Roma

15 febbraio 2017 Acireale

21 febbraio 2017 Reggio Calabria

25 febbraio 2017 Bari

7 marzo 2017 Perugia

2 aprile 2017 Brescia

4 aprile 2017 Milano

5 aprile 2017 Milano

22 aprile 2017 Padova

LIGABUE TOUR 2017 BIGLIETTI

I prezzi dei biglietti del tour 2017 di Ligabue, dedicato al nuovo album, Made In Italy, variano da un minimo di 49 euro a un massimo di 90 euro di media. I pacchetti Vip Package, invece, arrivano anche a 200 euro. La prevendita per i biglietti delle seconde date saranno disponibili a partire da oggi, 10 ottobre 2016, dalle ore 16 sul circuito Nazionale, “Ticketone“.

omicidio pordenone processo a ruotolo

Omicidio Pordenone, iniziato processo a Giosuè: “Sua posizione sempre più compromessa”

Pensioni 2017 news: età pensionabile, ecco le categorie escluse dall'aumento

Pensioni 2016, news oggi: Ape, flessibilità, precoci ed esodati, nuovo incontro tecnico Governo sindacati