in

Listeria Minestrone Findus ritirato: che cos’è, quali sono i sintomi e cosa si rischia per la salute

In tutta Europa – dalla Germania all’Austria passando per l’Italia – si allargano i ritiri di prodotti alimentari surgelati, a seguito del possibile rischio di contaminazione da Listeria. Il pericoloso batterio, di cui è in corso un’epidemia dal 2015 che nel vecchio continente ha causato 47 casi e 9 decessi, si trasmette attraverso cibi ma viene ucciso attraverso la cottura. Anche in Italia note marche di surgelati e discount hanno ritirato prodotti. Diverse le marche coinvolte nell’operazione precauzionale che riguarda mais e verdure. In Austria, riporta il sito web della Kleine Zetung, principale quotidiano nazionale, a finire nel mirino sono i prodotti di una catena di supermercati a basso costo, in particolare i mix di verdure messicane, fritte, borgognona e balcaniche. Come anche in Germania, nel mirino ci sono i mix di verdure e il mais dolce da un chilo venduti sempre nei discount. Nel Regno Unito, dove due persone lo scorso anno sono morte per listeriosi, 43 prodotti a base di mais dolce sono stati ritirati dal principale fornitore di supermercati.

Leggi anche: Tutte le notizie utili con UrbanPost

Listeria in Italia, ecco i prodotti ritirati dagli scaffali dei supermercati italiani

Findus ha ritirato diversi lotti di 4 tipi di minestroni per il rischio di contaminazione da batterio Listeria. Lo comunica l’azienda sul suo sito web, annunciando che è in corso “un richiamo volontario in via del tutto precauzionale”. Due prodotti surgelati a marchio Freshona nei punti vendita della sola Sicilia sono stati ritirati dalla Lidl a scopo precauzionale. L’annuncio da parte della GREENYARD N.V., è sul sito della Lidl.

Listeria cos’è e i sintomi

Listeria è una famiglia di batteri composta da dieci specie. Una di queste, Listeria monocytogenes, causa la listeriosi, una malattia che colpisce l’uomo e gli animali. Dove si trova? Nel terreno, nelle piante e nelle acque. Anche gli animali, tra cui bovini, ovini e caprini, possono essere portatori del batterio. La principale via di trasmissione è il consumo di cibo o mangime contaminato, per l’uomo e gli animali. Le infezioni possono verificarsi anche attraverso il contatto con animali o persone infetti.Mafia a Milano Commissariato Lidl

Come prevenire la listeria

La cottura a temperature superiori a 65 °C uccide i batteri. Tuttavia il batterio Listeria può essere presente in diversi alimenti pronti e, a differenza di molti altri batteri di origine alimentare, tollera gli ambienti salati e le basse temperature (tra +2 °C e 4 °C).

Elena Santarelli malattia figlio news, ecco cosa ha Giacomo: il triste annuncio della showgirl

Fabrizio Moro gossip news, Bianca Guaccero è la sua nuova fiamma? Ecco la verità