in

Livorno, fanno l’amore e disturbano i vicini: interviene la polizia

Succede tutto una sera di inizio settimana. Alla Tv non c’è nulla di interessante o comunque di così interessante come l’idea dei protagonisti dell’avventura che alle 21, minuto più minuto meno, vengono colti dall’irrefrenabile voglia di fare l’amore. E così danno sfogo ai bollenti spiriti che sono proprio incandescenti visto i sospiri e i gemiti che provengono dall’appartamento.

amore

Il problema è che nel condominio le opinioni sui programmi tv sono divergenti e i rumori prodotti dalla focosa coppia sono molesti per i vicini di casa che per via delle grida dell’amore neanche riescono ad apprezzare l’offerta televisiva di questo grigio e freddo gennaio. Morale (o forse anche no) qualcuno decide di causare (chissà) un coitus interruptus e chiama la Polizia.

La volante giunge sul posto in men che non si dica e bussano ripetutamente alla porta, ma i due innamorati ad aprire non ci pensano nemmeno. Tuttavia l’intervento dei poliziotti sortisce gli effetti sperati perché la coppia conclude felicemente l’amplesso evitando ulteriori rumori molesti e negli appartamenti contigui, i condomini non si perdono la fine del film o del solito  talk show pre elettorale. Contenti loro….

Written by Fabrizio Pucci

Fabrizio Pucci nasce nel 1970 a Livorno, città dove risiede. Nel 1984 pubblica il primo articolo, la presentazione della partita di calcio Livorno-Ancona. Dopo il Liceo inizia una serie di collaborazioni con radio e tv che con gli anni lo porteranno fino a Tele+ e Sportmediaset. Attualmente collabora con Il Tirreno di Livorno. Appassionato di Sport, non si perde una partita del 'suo' Livorno per lavoro, ma anche per amore della maglia amaranto. Pessimista di natura, perché è sempre meglio prepararsi al peggio per poi festeggiare il meglio.

Sigarette elettroniche, si muove la Procura

Oblivion Tom Cruise

Oblivion, il colossal di fantascienza con Tom Cruise