in

Livorno, gradinata dello Stadio Picchi dedicata a Morosini

A quasi un anno dalla tragica scomparsa del centrocampista bergamasco Piermario Morosini il Comune di Livorno ha deciso di dare il suo nome alla gradinata dello stadio in cui il Livorno Calcio disputa le sue partite casalinghe.

Piermario Morosini Intestazione Stadio Livorno

Dopo aver ottenuto il permesso dei familiari ed il compiacimento della Società Livorno Calcio, è stato deciso che il prossimo 14 aprile, ad un anno esatto da quel maledetto pomeriggio di Pescara, si terrà una cerimonia sia per ricordare lo sfortunato ragazzo, sia per dedicargli in maniera ufficiale il settore dello stadio.

Finalmente un gesto concreto per ricordare la memoria del ragazzo e soprattutto non far passare in secondo piano la situazione familiare nella quale viveva, ovvero, dopo la scomparsa di entrambi i genitori, si è ritrovato ad accudire la sorella portatrice di Handicap.

Complimenti al Comune di Livorno ed alla società Livorno Calcio ed ai suoi tifosi. Una città che ricorda e porterà sempre nel cuore questo Angelo volato via mentre inseguiva un pallone.

Written by Claudio Di Bona

Nato alle pendici del Vesuvio nel 1986, Diplomato al Liceo Scientifico di Gragnano (la Città della Pasta) e Laureato in Scienze della Comunicazione a La Sapienza di Roma. Appassionato di tecnologia, segue con particolare attenzione i mondi Apple ed Android ed i Social Network di Facebook e Twitter.

Oscar Giannino, dimissioni irrevocabili su Twitter

Richiedere e rinnovare la tessera elettorale: Milano, Roma e Napoli