in

Lo zenzero: antidolorifico naturale senza effetti collaterali

Per chi non ha un buon rapporto con aspirina, naprossene o ibuprofene, o più semplicemente, per chi ama i rimedi  bio “fai da te”, ecco un potente antidolorifico naturale ideale per prevenire influenze e infezioni virali, nausea e indigestione, nonché antiossidante: lo zenzero.

benessere senza effetti collaterali con lo zenzero

Un progetto di ricerca promosso dal Professore di Kinesiologia della Georgia University e Georgia College, condotto da un team di ricercatori dell’università con la collaborazione di 74 studenti, ha dimostrato, infatti, che questa pianta erbacea proveniente dall’estremo oriente, che siamo soliti impiegare in deliziose pietanze, è naturalmente dotata di un potere antidolorifico superiore a quello delle sostanze chimiche che utilizziamo come medicinali. I ricercatori hanno tripartito i 74 studenti in tre gruppi. A ogni componente di un dato gruppo è stato dato rispettivamente: uno zenzero crudo, uno zenzero riscaldato, un medicinale placebo. Dopo essere stati  sottoposti ad esercizio fisico, gli studenti che avevano consumato zenzero hanno  dimostrato una soglia di dolore muscolare inferiore del 25% rispetto ai loro compagni che avevano consumato medicinali.

Lo studio ha dunque confermato che lo zenzero agisce con proprietà del tutto identiche a farmaci allopatici quali aspirina, ibuprofene e nassoprene, bloccando un particolare enzima, ma a differenza di questi non causa effetti collaterali!

 

Lionel Messi

Champions League: Messi segna uno straordinario rigore al Manchester City (Video)

Karim Bellarabi

Karim Bellarabi prestazione funambolica contro l’Amburgo (Video)