di Michela Becciu in ,

Londra auto sui pedoni, rilasciato conducente: “Solo un incidente”


 

Londra auto sui pedoni, rilasciato conducente: “Solo un incidente”. Undici le persone ferite dalla vettura ‘impazzita’, i dettagli

Londra auto sui pedoni ultime notizie: secondo Scotland Yard non si è trattato di un attentato terroristico. Il conducente dell’auto che ieri pomeriggio ha travolto diversi pedoni davanti al Museo di storia naturale, è stato rilasciato.

Undici persone sono rimaste ferite, travolte dalla vettura che lui guidava in Exhibition road. “Nove2 di loro “sono stati ricoverati in ospedale” – ha riferito la Bbc su Twitter – “Molti di loro hanno ferite alla testa e alle gambe”. Il conducente dell’auto impazzita era stato da subito bloccato e tratto in arresto, ma dovo diverse ore di interrogatorio è tornato in libertà.

L’uomo, le cui generalità non sono state rese note, resta sotto indagine. Quello avvenuto ieri nel quartiere di South Kensington, sarebbe stato dunque ‘solo’ un incidente, secondo gli inquirenti, che ha provocato undici feriti, nessuno dei quali è grave. A dare notizia del rilascio è stata Scotland Yard, secondo cui il 47enne resta indagato per guida pericolosa. Esclusa la pista del terrorismo, dunque, le autorità hanno confermato l’incidente stradale.

La ricostruzione dell’accaduto

Ieri, sabato 7 ottobre, l’auto era piombata sulla folla intorno alle 14.20 ora locale, proprio davanti alla sede del Museo di Storia naturale, in un’ora di punta in cui l’area è solitamente molto frequentata. Fortunatamente nessuna vittima.

Leggi anche: “Londra auto sui pedoni davanti al Museo: diversi feriti e un arresto” 

Per diverse ore a Londra era tornata ala paura, il timore di un nuovo attacco terroristico. In via del tutto precauzionale, infatti, tutta l’area era stata chiusa al transito, idem dicasi per diverse stazioni della metropolitana tra cui Sloane Square e South Kensington. Su Twitter e i social in generale si era diffuso il panico“Ho visto un’auto che si dirigeva verso la folla. A me non è accaduto nulla, ma vi prego di dirlo ai vostri amici se sono qui presenti vicino al museo nazionale”, scrivevano alcuni, corredando di foto dal luogo dell’investimento i post. “Sembra che un ragazzo abbia cercato di falciare le persone davanti al museo di storia naturale”, scrivevano altri, allarmati. L’arresto dell’uomo, trascinato a forza fuori dal veicolo, è venuto davanti agli sguardi attoniti dei passanti, testimoni involontari di quello che sembrava un attentato.

© Tutti i diritti riservati. Vietata ogni forma di riproduzione

Metti mi piace a UrbanPost

Leggi anche

Commenta via Facebook

EDITORIALE

Parliamo di...