in ,

Londra, incendio Grenfell Tower: riconosciuto Marco Gottardi

A tre settimane dalla tragedia che ha colpito Londra con l’incendio di Grenfell Tower arriva la notizia del riconoscimento del corpo dell’altro italiano rimasto vittima del rogo: Marco Gottardi. Dopo Gloria Trevisan, è stato riconosciuto anche il suo compagno, Marco, l’altro italiano morto nell’incendio alla Grenfell Tower di Londra, il 14 giugno.

>>> Londra: riconosciuto il corpo di Gloria Trevisan <<<

La comunicazione è stata data alla famiglia quasi un mese dopo la tragedia: a riferirlo è “Venezia Today”. Per l’identificazione di Marco è stato decisivo l’esame del Dna. I corpi dei due fidanzati veneti, entrambi architetti di 27 anni, erano stati trovati vicini nel loro appartamento al ventitreesimo piano del grattacielo.

>>> Londra: paura al Camden Market <<<

“Li hanno trovati insieme, come credevamo, uno accanto all’altro: tutto ora si è compiuto –  ha dichiarato il padre di Marco, Giannino Gottardi di San Stino di Livenza, in provincia di Venezia – ora aspettiamo il rientro di entrambe le salme per organizzare il funerale. Torneranno insieme in Italia.”

Val di Susa omicidio Elisa Ferrero: uomo travolge una moto per vendetta dopo litigio

Chioggia spiaggia fascista: “Qui vige il regime, comando io”, ma al Lido arrivano Digos e polizia