in

Lorenzo Jovanotti figlia: Teresa Cherubini compie 18 anni, ecco le sue foto

E’ per te il 13 dicembre…” E’ uno dei versi della bellissima canzone “Per te” di Lorenzo Jovanotti, dedicata alla figlia Teresa. In molti se la ricorderanno neonata tra le gambe di papà, mentre il cantante le recitava i versi di quella canzone scritta proprio per lei. Oggi Teresa Cherubini ha raggiunto la maggiore età, anche se per papà Jova resterà sempre la bambina piccola a cui deve cantare “E’ per te ogni cosa che c’è ninna na ninna e…” prima di andare a dormire.

>> 10 CURIOSITA’ SU LORENZO JOVANOTTI <<

Teresa Cherubini pare non sia presente sui social, né su Instagram né su Facebook, forse per decisione di mamma e papà, i quali invece sono molto attivi sul web. E’ proprio grazie all’account dei genitori, che siamo riusciti a trovare delle foto di Teresa, ma soprattutto degli auguri social di mamma, papà e dei fan del cantante: “E’ per te… il 13 dicembre. Grazie a tutti per l’affetto che dimostrate nelle occasioni legate non solo a me ma anche alla mia famiglia.” Ha scritto Lorenzo Jovanotti sulla sua bacheca Facebook.

teresa-cherubini

Look trasgressivo, stesso taglio e anche tinta di capelli di Giulia Provvedi de Le Donatella, occhi celesti: Teresa Cherubini somiglia molto al padre. Dalle foto postate dai genitori si intravedono anche le stesse passioni: la musica, l’arte, i viaggi, ma anche l’equitazione. Teresa cresce bene e intanto si gode la bellezza di un’età che non tornerà più.

Written by Vincenzo Mele

Nato a Napoli il 13 Agosto 1996, si è diplomato al Liceo Classico Adolfo Pansini, in Napoli. Attualmente frequenta la facoltà di Lettere moderne all'Università Federico II di Napoli. Giornalista pubblicista iscritto all'Ordine dei giornalisti della Campania. Si occupa di sport, tv e gossip.

Migliori offerte prezzo smartphone e tablet Natale 2016: iPhone 7 Plus, iPhone 7, iPhone 6, iPhone 6S, iPad Air 2, iPad Pro, Samsung Galaxy S7 e Galaxy S7 Edge

silvia brena

Caso Yara news: super testimone racconta di avere assistito al rapimento