in

Loris Stival news nonno indagato: l’inchiesta su Andrea Stival sarà archiviata

Lorys Stival news nonno indagato: l’inchiesta su Andrea Stival sarà presto archiviata. Lo ha ammesso, dopo varie insistenze dei cronisti, il pm Marco Rota titolare dell’inchiesta ai microfoni di Mattino 5. Lo stralcio del fascicolo a carico del nonno del piccolo Lorys, strangolato nella sua casa di Santa Croce Camerina (Ragusa) il 29 novembre 2014, avverrà con ogni probabilità dopo che sarà emessa la sentenza d’appello a carico di Veronica Panarello, sotto processo in Corte d’assise d’appello a Catania e già condannata in primo grado per il delitto a 30 anni di reclusione.

“A livello professionale credo che non ci sia nulla di utile nello scontro più che confronto tra le parti”, ha aggiunto il pm Rota in riferimento all’ennesimo rigetto della richiesta presentata dall’avvocato Villardita affinché la sua assistita potesse avere un confronto all’americana con il suocero che, lo ricordiamo, Veronica Panarello ha chiamato in correità sostenendo che sarebbe stato lui ad uccidere il piccolo Loris.

TUTTO SUL CASO LORIS STIVAL: GLI APPROFONDIMENTI DI URBANPOST 

andrea stival

Per quanto riguarda poi la richiesta della difesa di una seconda perizia psichiatrica sulla donna, giudicata “lucida assassina” e capace di intendere e di volere, condannata in primo gradoa 30 anni di reclusione, Rota ha aggiunto: “Non è una perizia di parte, è una perizia fatta da un giudice in un contesto di imparzialità assoluta”. L’avvocato Villardita, interpellato in merito alle parole del pm, ha asserito che dal suo punto di vista se la Procura avesse davvero con convinzione considerato Andrea Stival innocente ed estraneo ai fatti, il fascicolo a suo carico sarebbe stato chiuso già tempo fa, pur rispettando le motivazioni addotte da Rota, che ha definito il suo un “atteggiamento prudenziale” in attesa della sentenza di secondo grado. Tutta questa vicenda “non è ancora completamente chiara”, ha sottolineato l’avvocato della Panarello, intento più che mai a chiedere nuovamente una seconda perizia psichiatrica per la donna. La sentenza d’appello è prevista entro l’estate.

madre bossetti morta

Massimo Bossetti lutto, morta la madre: quando Ester Arzuffi disse di essere stata inseminata a sua insaputa

alpinista morto in nepal

Alpinista Simone La Terra morto sull’Himalaya: spazzato via dal vento a 6.900 metri