in ,

Loris Stival news processo d’appello: Veronica Panarello tornerà in aula il prossimo 6 luglio

Omicidio Loris Stival: il processo d’Appello inizierà il 6 luglio prossimo e si terrà a porte chiuse a Catania. La notizia è di poco fa. Il processo di secondo grado con rito abbreviato si svolgerà davanti alla Corte d’assise d’appello di Catania, e vedrà imputata la madre della piccola vittima, uccisa la mattina del 29 novembre 2014 nella casa di Santa Croce Camerina (Ragusa) dove abitava con i genitori e il fratellino più piccolo.

Veronica Panarello, già condannata in primo grado a 30 anni di carcere, si dichiara innocente, riconosce come esecutore materiale dello strangolamento di Loris il suocero, Andrea Stival, e ammette ‘solo’ di essere stata presente in casa al momento del delitto e di aver occultato il corpo del piccolo nel canalone in cemento di contrada Mulino Vecchio, poco distante dal luogo dell’omicidio.

Loris Stival news Veronica Panarello: dalla perizia psichiatrica al ruolo del suocero, i punti del ricorso in Appello

Il difensore della Panarello, avvocato Francesco Villardita, nel suo ricorso in Appello chiede una nuova perizia psichiatrica per la sua assistita e di “riaprire l’istruttoria dibattimentale” che metta a confronto, in un incontro all’americana, la donna e il nonno della vittima, che si è sempre dichiarato totalmente estraneo alle accuse, ritenuto tale anche dal Gip Andrea Reale, che ha riconosciuto la Panarello quale unica responsabile dell’omicidio del piccolo Loris.

Villardita chiede dunque l’assoluzione d Veronica Panarello “per non avere commesso il fatto”, e in subordine di “ritenere la sussistenza del concorso anomalo” nell’omicidio, commesso da altri, di “riconoscere il vizio parziale di mente” della donna, e quindi di “rideterminare la pena” concedendo alla stessa  le attenuanti generiche escluse dal Gup.

DELITTO CIRò MARINA NEWS QUARTO GRADO

Omicidio Antonella Lettieri: Fuscaldo ricattato per soldi? Parla la sorella della vittima

SCOSSA TERREMOTO TRA L'AQUILA E RIETI

Terremoto Emilia Romagna oggi: nelle zone colpite a maggio 2012 scossa di 3.1