in

Luciano Ligabue e i lutti sempre tenuti segreti

Ne parlò a Vanity Fair nel 2012 poi disse qualcosa lo scorso maggio in una lunga intervista a Che tempo che fa, il programma di Fabio Fazio, ma in generale Luciano Ligabue ha sempre tenuto i lutti segreti e non ha mai cercato di farsi pubblicità attraverso i momenti di grande dolore che ha dovuto affrontare nella sua vita privata. La sofferenza per la perdita di tre figli lo ha fortemente segnato. L’ultimo lutto, poi, è capitato quasi in concomitanza con la morte del padre ed il rocker emiliano ha dovuto affrontare un periodo veramente difficile.

Parlando proprio dei figli al nota rivista Ligabue disse: “Ne avrei voluti altri, di figli. Tanti. Ne ho persi tre. Due nel passato, uno pochi anni fa da Barbara, la madre di Linda. Al sesto mese di gravidanza. Un lutto che non trova casa, nessuno lo considera un vero lutto“. Il musicista si sbilanciò anche sui figli raccontando: “Lenny non vive con me, Linda sì. È molto diverso. Lenny ora è un adolescente, ha un grandissimo talento musicale, a due anni teneva il tempo dei Nirvana con le bacchette, ha molto più orecchio di me, vuol fare da solo, naturalmente. Linda ha sette anni, è vanitosa, ingenua, molto popolare fra le amiche. Li amo“.

Il cantautore di Correggio ha quindi fatto sapere di aver sempre voluto una famiglia molto numerosa, ma di non essere mai riuscito a realizzare il suo sogno, sottolineando, però, di amare i suoi due figli enormemente e di non poter vivere senza di loro. Il ricordo di quei lutti è però sempre molto vivo e doloroso. L’aborto di Barbara, a pochi mesi dalla nascita del nuovo figlio, ne mancavano solo tre allo scadere del termine, si è verificato poco dopo la morte del padre di Ligabue, un padre con cui è stato spesso in conflitto: “Papà l’ho perso nel 2001. Diceva: dopo i 70 ogni anno è regalato. È morto a 71. Tumore all’intestino. Quattro mesi dalla diagnosi. Io stavo girando un film, Da zero a dieci. Ci siamo parlati più in quei mesi che in tutta la vita. Lui era un Ariete, testosterone puro, reattivo, io Pesci, faceva fatica a capire questo figlio che parlava poco, non capiva nemmeno cosa volesse dire essere timido. Ci siamo visti, in quei mesi“.

simone susinna malore isola

Isola dei Famosi 2017 cast completo: ecco tutti i nomi dei concorrenti

emma marrone facebook

Programmi tv 5 Gennaio 2017: Big Hero 6, Emma Marrone ’16-Adesso tour e Pan-Viaggio sull’Isola che non c’è