di Antonio Paviglianiti in , ,

Di Maio news: “Negozi chiusi durante le feste di Natale, così le famiglie saranno felici”


 

Di Maio news, il candidato Premier del Movimento 5 Stelle lancia una provocazione: “Negozi chiusi durante le feste di Natale”

Luigi Di Maio, candidato Premier del Movimento 5 Stelle, lancia una provocazione in vista delle festività natalizie. Come ogni anno, infatti, lo shopping in queste frenetiche giornate di dicembre impazza e i supermercati, specie nelle date a ridosso di Natale e Capodanno, sono presi d’assalto da famiglie alla ricerca degli ingredienti giusti per le pietanze da servire a tavola. Ma Di Maio ha in mente un altro piano…

Leggi anche: Elezioni Politiche 2018, quando al voto?

Di Maio news: “Il mio appello affinché i negozi siano chiusi durante le feste di Natale”

Il candidato premier del Movimento 5 Stelle, Luigi Di Maio,  non ha dubbi: “Ho un appello da fare a tutte le forze politiche. Prima delle feste di Natale, prima dello scioglimento della legislatura, il Senato deve approvare la proposta di legge a prima firma Michele Dell’Orco, già approvata alla Camera dei Deputati all’unanimità, che dice una cosa molto semplice: tutte le famiglie hanno il diritto al riposo anche quelle che posseggono o gestiscono esercizi commerciali.”

La proposta di Luigi Di Maio per i negozi chiusi durante le feste di Natale

Cosa propone Luigi Di Maio? “Su dodici giorni festivi all’anno sei devono essere di chiusura per i negozi. Questi giorni devono essere contrattati fra associazioni di categoria e i Comuni ma garantiscono che il 25% degli esercizi commerciali a rotazione deve restare aperto. Approvando questa legge si istituirebbe, inoltre, un Fondo per il sostegno delle piccole imprese del commercio. Le liberalizzazioni selvagge di Monti e dei decreti Bersani hanno fallito. Hanno solamente spalmato su sette giorni lo stesso incasso che i negozi facevano prima in sei. A fronte di nessun beneficio economico, le conseguenze sociali sono state disastrose.”

 

© Tutti i diritti riservati. Vietata ogni forma di riproduzione

Metti mi piace a UrbanPost

Leggi anche

Commenta via Facebook