in

Matrimonio Gay: ecco dove è legale

Il matrimonio tra persone dello stesso sesso, sarà legge di stato in Francia, Regno Unito seguiti da Islanda, Belgio, Danimarca, Olanda, Portogallo, Norvegia, Svezia. In Altri paesi come la Germania, la Slovenia, Spagna, La Croazia e la Finlandia il matrimonio tra persone dello stesso sesso non è legalizzato, ma le unioni tra omosessuali sono registrate come fatti civili, contemplati dalla legge.

 

large_1368924579

L’Italia per quanto riguarda la legalizzazione dell’unione tra persone dello stesso sesso è all’ultimo posto, addirittura nel nostro paese è stata rifiutata la proposta, più volte presentata da diversi partiti,  di regolamentare e quindi rendere ufficiali e legali, le unioni tra persone dello stesso sesso. Gli stessi Berlusconi e Monti hanno tenuto a precisare che il matrimonio è concepibile solo tra coppie eterosessuali.

Per tutte le coppie omosessuali che vogliono a coronare il loro sogno d’amore, toccherà recarsi nei paesi in cui ciò è possibile, tenendo presente però che in alcuni di essi è necessario essere residenti, Spagna e Paesi Bassi. Inoltre è bene informarsi sui documenti necessari che variano da paese a paese.

Esistono associazioni gay nel nostro paese che aiutano le coppie che vogliono contrarre matrimonio all’estero, fornendo informazioni relative ai documenti e non solo anche per tutto ciò che riguarda il ricevimento, la celebrazione, viaggi di nozze e molto altro. A tal proposito vi consigliamo di consultare il sito Travelgay e l’Agenzia il Delfino

(Photo: photo credit: See-ming Lee 李思明 SML via photopin cc;photo credit: CarbonNYC via photopin cc)

Scommette l’incasso del negozio sul Barcellona: il commesso è nei guai

bruno barbieri

MasterChef Italia, stasera la finale in diretta su Sky1 alle 21:10