in

Matteo Salvini contro i vaccini: “Ce ne sono dieci inutili e pericolosi” ed entra in contrasto con il Ministro Grillo

Mossa a sorpresa di Matteo Salvini. Il Ministro dell’Interno, nonché vicepremier, si muove sul piano vaccini, di competenza del Ministero della Salute e della Sanità in quota 5 Stelle. E lo fa prendendo una posizione forte, senza precedenti per il mondo leghista. Dieci vaccini sono inutili e in parecchi casi pericolosi se non dannosi. Così, il ministro dell’Interno si occupa, con un intervento a RadioStudio54, di sanità. Lo fa affrontando un tema caldo, sul quale prende una decisione molto distante non solo dal governo precedente ma anche dalla ministra alla Salute della sua maggioranza Giulia Grillo. Salvini garantisce “l’impegno preso in campagna elettorale nel permettere che tutti i bimbi entrino in classe, vadano a scuola”, perché “la priorità è che i bimbi non vengano espulsi dalle classi” anche se non vaccinati. E fin qui la linea è molto simile a quella della ministra Cinquestelle.

Leggi anche: Tutte le news sul mondo del governo 2018 

Decreto vaccini, via libera della Camera, il provvedimento e legge

Matteo Salvini a favore dei no-vax?

Il leader della Lega, Matteo Salvini, mette in dubbio la sicurezza di questo strumento di prevenzione, come fanno i no-vax più convinti. “Siamo in due, c’è un’alleanza Lega-M5s, bisogna ragionare anche con gli alleati – ha detto oggi – al ministro Grillo ho iniziato a parlare di questi temi. Continueremo perché ritengo che 10 vaccini obbligatori siano inutili e in parecchi casi pericolosi se non dannosi”. E ancora, Matteo Salvini ha ringraziato “per il loro coraggio” Antonietta Gatti e Stefano Montanari, marito e moglie paladini dei no-vax e da anni nel mirino dei medici e dei ricercatori che si occupano di vaccini. Montanari e Gatti sostengono che nei vaccini ci siano nanoparticelle pericolose e che stanno facendo una raccolta online tra i propri sostenitori per acquistare un nuovo microscopio speciale…Vaccini nuova legge: le scuole potranno inviare l'elenco dei bambini iscritti alle Asl

Roberto Burioni attacca Matteo Salvini

Durissime reazioni alle parole del ministro dell’Interno. “No ministro Salvini – scrive su twitter l’immunologo Roberto Burioni, rilanciato anche da Matteo Renzi – Dieci vaccini non sono inutili e tantomeno dannosi, anzi proteggono anche lei, i suoi figli e i suoi elettori. Questa è una bugia pericolosissima; se la dice chi ha la responsabilità della sicurezza del mio paese è cosa molto preoccupante”. Michele Anzaldi del Pd twitta: “Come fa il premier Conte a stare zitto? Come fa ad accettare uscite così gravi che mettono a rischio la salute dei bambini e dei più deboli?”Vaccini obbligatori, passa emendamento, saranno ridotti da 12 a 10

reddito di cittadinanza ultime notizie

Reddito di cittadinanza ultime notizie, l’annuncio di Luigi Di Maio: “Ecco come funzionerà”

LEGGE ELETTORALE EMENDAMENTO FI 8 GIUGNO

Cosa prevede il Decreto Dignità? L’annuncio di Di Maio al congresso UIL