in

Melzo, Sara Luciani trovata morta news: dov’è finita l’auto del fidanzato?

Melzo Sara Luciani trovata morta nel canale Muzza, ultime notizie: il giallo è ancora è irrisolto.  La 21enne di cui si erano perse le tracce la sera dello scorso venerdì sarebbe è stata rinvenuta senza vita dopo che per giorni si era cercata l’auto in cui era salita la sera dell’8 giugno scorso. La vettura è ancora introvabile, sebbene si ipotizzi che sia affondata nelle acque del canale. Il fidanzato di Sara, con lei quella sera, si è ucciso e forse prima di farlo avrebbe tolto la vita anche a lei.

Ad oggi però di ciò non v’è certezza. Manuel Buzzini, la mattina del 9 giugno è stato trovato cadavere a casa della nonna, a Desio. Il giovane si è impiccato, e vista la misteriosa sparizione della fidanzata si è da subito ipotizzato che l’avesse uccisa proprio lui per poi farla finita. Ad oggi però le indagini non sono giunte ad una svolta; l’autovettura rimane sepolta nel canale Muzza. Le ricerche sono state affidate a squadre dei sommozzatori dei carabinieri, giunti da Genova a ad aiutare i loro colleghi. Ma in quelle acque non è stata ancora trovata l’auto. Il tratto ispezionato è quello fra Corneliano Bertario a Truccazzano e Paullo, dove il corpo di Sara è stato rinvenuto.

Leggi anche: Sara Luciani scomparsa a Melzo, ipotesi terza persona coinvolta: parla un super testimone

L’auto, secondo gli inquirenti, si trova sicuramente lì. In attesa di trovarla, ben poco si sa al momento anche dei risultati dell’esame tossicologico sul cadavere della 21 enne, che si trova ancora all’Istituto di Medicina legale. Finora l’unica certezza è che sul corpo della ragazza non c’erano segni di violenza e che non è morta annegata, perché quando è finita nell’acqua del canale era già cadavere. Come è morta? E’ ancora un mistero. La perizia tossicologica dovrà accertare se la giovane avesse assunto sostanze, come avrebbe fatto il fidanzato suicida e un amico che per un certo periodo quella sera è stato in auto con loro ed ha assunto cocaina.

meteo prossimi giorni caldo africano ecco dove e fino a quando

Meteo prossimi giorni: torna il caldo africano, ecco dove e fino a quando

Sbarchi migranti, la Guardia Costiera: «Risponderemo sempre a Sos in mare»