in

Mercatini di Natale Toscana 2016: gli appuntamenti più belli e i borghi da visitare

Voglia di immergersi nell’atmosfera gioiosa dell’Avvento, girovagando tra le bancarelle colorate e profumate di un mercatino natalizio? Nemmeno in Toscana mancano le occasioni per fare festa e riscoprire la bellezza dei suoi borghi sotto la luce suggestiva delle luminarie natalizie.

A Firenze torneranno anche quest’anno i mercatini di Natale di Piazza Santa Croce, che chiamano a raccolta una cinquantina di espositori di ispirazione tedesca: un appuntamento da non perdere se volete ammirare l’oggettistica di pregio proveniente da vari paesi europei (tra cui Francia, Olanda, Polonia e Repubblica Ceca) e rifocillarvi con il sostanzioso cibo tedesco, come strudel, brezel, wurstel e stinco di maiale. Se siete in cerca di qualche proposta per i più piccoli, sbirciate su www.nataleafirenze.it, dove troverete un’interessante carrellata di idee.

Allo slogan “Città del Natale”, Arezzo non vuole essere da meno e si appresta a fare da location a un ricco cartellone di eventi che inaugura il 25 novembre in Piazza Grande. Passione per i mercatini? Dal 3 dicembre all’8 gennaio tornano in piazza S. Jacopo e in piazza Risorgimento le tradizionali bancarelle; maggiori info su cittadelnatale.comune.arezzo.it.

SCOPRI I MERCATINI DI NATALE DI TUTTA ITALIA SU URBAN VIAGGI!

Se siete alla ricerca di un evento sotto il segno della solidarietà, recatevi a Lucca dal 16 al 18 dicembre in occasione di RiEco il Natale, il mercatino ecologico e del riuso allestito negli spazi di Villa Bottini: la meta ideale per chi vuole riscoprire e acquistare creazioni originali realizzate con materiali di riciclo, oppure prodotti a chilometro zero. Torna anche quest’anno l’iniziativa del “Gift Day”, un momento di condivisione dove ognuno potrà donare un dolcetto o un piccolo gioco ai bambini di genitori svantaggiati ospitati nelle comunità del Ceis. Tutti i dettagli su www.ecoeventi.com.

Voglia di riscoprire la bellezza del borgo di Montepulciano? Eccovi accontentati: torna anche quest’anno il Villaggio di Natale, dove immergersi in un’ambientazione da favola e naturalmente passeggiare a ritmo slow scoprendo curiosità e prelibatezze. Queste le date da tenete a mente: 19-20 novembre; 26-27 novembre; 3-4 dicembre; dal 7 all’11 dicembre, 16-17-18 dicembre, dal 22 dicembre all’8 gennaio (sempre aperto dalle 10:30 alle 19:00); aperture straordinarie 8 e e 10 dicembre fino alle 22:00; 25 dicembre dalle 15:30 alle 19:00, 31 dicembre fino a mezzanotte. Maggiori info su www.nataleamontelpulciano.it.

Nel Senese, una tappa da non perdere è Abbadia San Salvatore, nota anche come “Città delle Fiaccole”: scoprite sul portale ufficiale www.cittadellefiaccole.it tutti gli eventi.

In apertura: foto tratta dalla pagina Facebook Abbadia Città delle Fiaccole

Written by Corinna Garuffi

Trentun anni, laureata in Scienze della Comunicazione, lavora da anni nel sociale. Da sempre alla ricerca di notizie inerenti al mondo del volontariato e alle opportunità offerte dell’Unione Europea, è anche appassionata di fotografia, arte e cucina. Indossa per la prima volta le vesti di blogger.

Film di Natale Disney, Moana Pozzi protagonista involontaria: ecco perché

Champions League

Dove vedere Juventus – Pescara: ora diretta tv, streaming gratis Serie A