in

Messina: cadavere di donna trovato in un pozzo, giallo su cause decesso

Messina cadavere di donna trovato in un pozzo. Giallo a San Piero Patti, dove oggi 10 luglio il corpo senza vita di una persona è stato rinvenuto in un pozzo sito in un terreno agricolo in Contrada Valdorìa. Al momento non si conoscono le cause del decesso. Sul posto, oltre ai carabinieri ed al medico legale, è stata inviata un’ambulanza che però non ha potuto fare altro che constatare il decesso. Già avviate tutte le procedure del caso e l’esame cadaverico.

messina donna morta nel pozzo

Giunti nella campagna anche i Vigili del fuoco, il cui intervento si è reso necessario per il recupero del corpo. La donna senza vita, secondo quanto si apprende, si chiamava Maria Gaetana Pantano e aveva 62 anni. Mistero al momento sulla dinamica dei fatti; nessuna pista investigativa sarebbe esclusa, nemmeno quella del suicidio e che, dunque, la donna abbia deliberatamente deciso di togliersi la vita gettandosi nel pozzo.

Potrebbe interessarti anche: Cadavere nel Lago del Segrino: potrebbe essere Cinzia Parpagiolla scomparsa il 22 giugno

Secondo quanto sta emergendo in questi minuti, a lanciare l’allarme sarebbero stati alcuni familiari insospettiti dal fatto che la donna si era resa irrintracciabile. Fatta la denuncia di scomparsa e partite le ricerche, durante i sopralluoghi in campagna è stato individuato il cadavere della donna all’interno del pozzo, accanto al quale sarebbero stati rinvenuti gli occhiali e il telefono cellulare della donna. Indagini in corso.

Cristiano Ronaldo età, altezza, peso, vita privata, carriera, stipendio: tutto sul super-acquisto della Juventus

Arriva all’ospedale con un Ovetto Kinder incastrato nella vagina. E la donna racconta ai medici l’assurda storia. Non è per niente facile immaginare il motivo