di Andrea Monaci in

Meteo domani, ancora maltempo al Centrosud: ecco dove pioverà e nevicherà di più


 

Domani ancora maltempo sull’Italia, in particolare al Centrosud. Ecco dove pioverà di più, le previsioni dettagliate per mercoledì 15 novembre 2017

Il primo assaggio d’inverno sull’Italia sembra voler durare anche più del previsto. La pioggia e la neve, accompagnate da venti impetuosi, hanno dapprima interessato le regioni del Nord. Il maltempo si è poi spostato verso Sud tra lunedì e martedì. Ora sulle regioni meridionali si è formato un vortice di bassa pressione che continuerà ad apportare instabilità e piogge diffuse.

Il meteo su UrbanPost

Le previsioni per domani, mercoledì 15 novembre 2017

Le previsioni per domani, mercoledì 15 novembre 2017 dicono che ci sarà maltempo diffuso al Centro sulle regioni del medio versante Adriatico, sull’Umbria e su parte di Marche ed Abruzzo, con piogge diffuse. Più a sud maltempo anche su Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia occidentale. Sereno al Nordovest, mentre su Nordest e Toscana i cieli resteranno nuvolosi ma senza precipitazioni significative.

Dove pioverà e nevicherà di più domani

Dove pioverà di più domani? Secondo il modello di previsione NEMS-NMMB, uno dei più accurati, nella giornata di domani mercoledì 15 novembre 2017 le piogge cadranno in particolare sulle zone di Macerata, Ascoli Piceno, Teramo, L’Aquila Pescara, Foggia, Taranto, Matera, costa ionica di Cosenza, Crotone, costa ionica di Reggio Calabria, Agrigento, Trapani. Quanto alla neve, sarà limitata ai rilievi più alti delle province di Macerata, Ascoli Piceno, Teramo e L’Aquila.

Vento e temperature: le previsioni per domani

Domani continueranno a soffiare forti venti, in particolare sul medio versante tirrenico: su Maremma e alto Lazio sono attese raffiche di tramontana fino a 60 km/h. Venti forti, ma dai quadranti orientali, anche su Marche, Abruzzo, coste di Molise e Puglia settentrionale.

Le temperature massime resteranno nella media del periodo o appena al più appena sotto. Al Nord, sulla Pianura Padana non si andrà sopra i 10° di massima, più freddo sull’Emilia Romagna e sulle zone interne di Umbria e Toscana, con massime attorno agli 8-9°. Più mite sulle coste del Centrosud, sia sul versante tirrenico che su quello adriatico, con massime attorno ai 14°. Fino a 15° in Sicilia e Sardegna.

© Tutti i diritti riservati. Vietata ogni forma di riproduzione

Metti mi piace a UrbanPost

Leggi anche

Commenta via Facebook