in

Miami ponte crollato: diversi morti, feriti e auto rimaste schiacciate

Miami ponte crollato: è di almeno 6-10 vittime e diverse auto schiacciate il bilancio provvisorio della tragedia verificatasi oggi. A cedere un ponte pedonale sulla strada sottostante alla Florida International University di Miami. Secondo la polizia stradale della Florida, citata dall’emittente Abc, il numero esatto dei morti non è ancora chiaro, né al momento sono chiare le cause del crollo della struttura, collassata sulle auto in transito e le persone che si trovavano sulla strada sottostante. Si è appreso che a cedere è stata una struttura inaugurata sabato scorso, realizzata fondamentalmente per evitare che gli studenti attraversassero la strada sottostante, molto pericolosa.

Potrebbe interessarti anche: Genova anziano cade in voragine strada e muore: il buco nell’asfalto risale al 2016

Il cedimento si è verificato su una strada molto trafficata che unisce il centro di Miami alla zona delle Everglades. Alcune auto che stavano transitando sono rimaste schiacciate, lo si evince chiaramente dalle immagini diffuse dai media locali che in queste ore stanno facendo il giro del web. La struttura era costata 14,2 milioni di dollari e secondo quanto sta trapelando sarebbero otto le vetture rimaste schiacciate sotto il ponte al momento del crollo. In merito al bilancio, secondo il senatore della Florida Bill Nelson sarebbero tra le 6 e le 10 persone ad aver perso la vita nell’incidente, lo ha dichiarato alla stazione televisiva locale CBS Miami. Il Miami herald riferisce inoltre che “sono almeno otto le persone trasportate in ambulanza al centro traumatologico del Kendall Regional Medical Center”.

miami ponte crollato

Il Miami Herald ha altresì riferito che il ponte crollato, della lunghezza di 53 metri, la cui struttura portante era stata installata sabato scorso, avrebbe in realtà dovuto essere ufficialmente inaugurato all’inizio del 2019. La struttura era stata a lungo richiesta dai frequentatori dell’università, necessaria per evitare il traffico sottostante, dopo che lo scorso anno uno studente era stato investito e ucciso da un’auto durante l’attraversamento. Una operazione costata 14,2 milioni di dollari e finanziata dal governo federale.

miami ponte pedonale vittime

Don Matteo 11 puntata del 15 marzo 2018: il rapimento

Don Matteo 11 decima puntata del 22 marzo 2018: tarme galeotte