di Antonio Paviglianiti in

Michele Scarponi funerali: 5000 per l’ultimo abbraccio all’Aquila di Filottrano


 

Michele Scarponi funerali: in 5000 hanno dato l’ultimo saluto all’aquila di Filottrano. Commozione e presenze di spicco per salutare il corridore. Cassani: “Al mondiale con noi”

In 5000 si sono ritrovati oggi a Filottrano, in provincia di Ancona, per l’ultimo commosso saluto a Michele Scarponi, il ciclista morto sabato mattina e che ha gettato nello sconforto il mondo del ciclismo. Personalità di spicco presenti per l’ultimo saluto al campione del ciclismo: dal Governatore delle Marche al ct dell’Italia Cassani, tanti amici, parenti e compagni di pedalate. 

Michele Scarponi: l’omaggio del pappagallo

A celebrare la funzione liturgica per i funerali di Michele Scarponi il cardinale Edoardo Menichelli: “Michele deve rimanere un patrimonio per tutte le sue qualità umane, che appartengono alla storia di questa cittadina. Lo incontrai poche volte, e sempre mi raccontò della fatica. Considero il ciclismo lo sport più faticoso.” Presente anche il ct Cassani che ha rivelato: “Ciao Michele. Sei morto da capitano, lo eri e lo sarai sempre.” E poi ha sottolineato: “C’è la tua firma sul Giro vinto da Nibali. Nel pc, oltre al video di Cipollini del 2002 per dimostrare la forza della squadra, ho quello di quando l’hanno scorso ti sei fermato e hai aspettato Nibali.”

Tutto sul mondo delle news con UrbanPost

“Lui era proprio così come appariva. L’uomo e il personaggio erano la stessa cosa. Questo – ha detto Luca Ceriscioli, presidente della Regione Marche, che ha partecipato ai funerali – è quello che ho sempre sentito dire di Michele Scarponi. E’ un grande della nostra regione quello che salutiamo oggi e speriamo che tutti i marchigiani si stringano attorno alla famiglia, che vive un momento di grande dramma. Siamo qui anche per testimoniare la vicinanza della Regione alla comunità di Filottrano, che è molto unita e che sente molto questo momento. Noi perdiamo un grande campione, un grande uomo e speriamo che il suo esempio rimanga sempre”. –

© Tutti i diritti riservati. Vietata ogni forma di riproduzione

Metti mi piace a UrbanCalcio

Leggi anche

Commenta via Facebook