in

Michelle Hunziker Instagram, dure parole contro i detrattori: “Non devo rendere pubblico il mio dolore per forza”

A causa della morte di Fabrizio Frizzi ci sono stati diversi giorni di profondo dolore in cui vari personaggi del monto dello spettacolo hanno manifestato la loro vicinanza all’amico e collega con un posto sui social. Nella marea di messaggi giunti è stato difficile individuare chi non ha scritto nulla, ma a quanto pare a qualcuno non è sfuggito nulla. Ecco perché Michelle Hunziker su Instagram si è scagliata con dure parole contro i suoi detrattori dicendo loro, sostanzialmente, di non dover rendere per forza pubblico il suo dolore e di essere in grado e libera di decidere cosa fare e come comportarsi.

Michelle Hunziker Instagram: le parole della showgirl

Michelle Hunziker su Instagram ha spiegato perché non ha reso pubblico il suo dolore per la scomparsa di Fabrizio Frizzi. La showgirl ha dovuto mettere i puntini sulle i per rispondere alle critiche ricevute nelle ultime ore. Nel post si legge: “Buongiorno. In questi ultimi 2 giorni ho riflettuto riguardo un fenomeno assurdo che sta accadendo nel “mondo dei social” e che, con mio grande dispiacere, mi ha toccato da vicino“. Michelle Hunziker ha poi aggiunto: “Molte, troppe persone stanno perdendo completamente il senso della vita reale sentendosi in assoluto potere, nella loro ipocrisia, di decidere cosa sia giusto dire o fare in determinate situazioni o a seguito di determinati fatti del quotidiano.Un esempio lampante è il modo in cui queste persone sui social si aspettino di come gli “altri” debbano affrontare il proprio lutto. Danno per scontato che un personaggio pubblico debba per forza postare sempre qualcosa o rispettare un assurdo silenzio imposto quando qualcuno purtroppo viene a mancare“.

michelle hunziker incinta

Michelle Hunziker Instagram: la libertà di fare come si vuole

Michelle Hunziker ha poi terminato il suo intervento dicendo: “Non è assolutamente detto che si abbia sempre voglia di rendere pubblico il proprio dispiacere sui social e non è nemmeno detto che una persona non soffra perchè non lo annuncia in un post. I social network, per me, sono e dovrebbero restare un posto dove tutti possono dare sfogo alla propria creatività e non il contenitore di falsa moralità e totale ipocrisia“. Parole dure, ma giuste.  “Mi sono personalmente venute a mancare molte persone care nella vita e ogni volta cerco di affrontare il mio lutto con amore, l’unica via possibile per me“.  La Hunziker sarà riuscita a mettere a tacere tutti i detrattori? 

Maurizio Costanzo Show ospiti 29 marzo 2018: Stefania Sandrelli, Mara Venier, Pio e Amedeo

cadavere donna in costa azzurra

Paola Gambino scomparsa news: cane molecolare fiuta tracce, ecco dove