in

Milan-Barcellona: Ultimissime e probabili formazioni

Mercoledì sera, a San Siro, ci sarà l’affascinante sfida tra Milan e Barcellona, gara valida per gli ottavi di finale di Champions League. Allegri non potrà utilizzare SuperMario Balotelli, in quanto il giocatore ha già disputato la fase a gironi con il Manchester City.

Non potranno essere utilizzati nemmeno Zaccardo e Salomon, che non sono stati inseriti nella lista Champions. I maggiori dubbi sono legati però all’attacco. Infatti Robinho è alle prese con un infortunio ed è a rischio, El Shaarawy non è al meglio, Boateng e Niang hanno tanti minuti nelle gambe e potrebbero essere stanchi. Bojan invece scalpita per una maglia da titolare, visto che per lui è anche una sfida speciale.

Lionel Messi Pallone d'Oro

Al momento non sembra però essere tra i favoriti per una maglia da titolare. In difesa Abate e De Sciglio offfriranno la spinta sulle fasce. A centrocampo Allegri punta sull’esperienza di Ambrosini. Il Barcellona si presenterà alla sfida con la migliore formazione possibile. Al centro della difesa ci sarà Mascherano, con Puyol che partirà dalla panchina. A centrocampo i titolarissimi Xavi, Iniesta e Busquets. In attacco Villa e Sanchez partiranno dalla panchina, Fabregas e Pedro giocheranno al fianco di Messi.

Milan-Barcellona, probabili formazioni:

Milan (4-3-3): Abbiati; Abate, Mexes, Zapata, De Sciglio; Montolivo, Ambrosini, Muntari; Niang, Pazzini, El Shaarawy. All. Allegri. A disp.: Amelia, Gabriel, Yepes, Constant, Antonini, Flamini, Traore, Boateng, Nocerino, Robinho, Bojan.

Barcellona (4-3-3): Valdez; Dani Alves, Mascherano, Piqué, Jordi Alba; Xavi, Busquets, Iniesta; Pedro, Messi, Fabregas. All. Vilanova. A disp.: Pinto, Puyol, Montoya, Adriano, Abidal, Rafinha, Alcantare, Song, Sergi Roberto, Cuenca, Tello, Villa, Sanchez.

Leggi anche -> Milan-Barcellona in diretta tv: online sul web la diretta testuale 
Leggi anche -> Milan-Barcellona: info e prezzi biglietti, verso il tutto esaurito

Written by Roberto Lacerra

Nato a Milano,residente a San Donato Milanese (Mi), diplomato presso l’istituto tecnico Aeronautico Maxwell.
Attualmente studia Fisica presso L’Università degli Studi di Milano.
Appassionato di navigazione aerea e di calcio. Letture preferite: libri di Astrofisica.

Calciomercato: Benzema al PSG e Ibrahimovic alla Juventus?

Calciomercato Fiorentina: Cuadrado e Jovetic obiettivi del Real Madrid?